Beautiful Anticipazioni del 17 settembre 2019: Bill e Will inseparabili ma Thorne si ingelosisce

Beautiful Anticipazioni del 17 settembre 2019: Bill e Will inseparabili ma Thorne si ingelosisce

Bill e Will passano molto tempo insieme e il bambino è molto felice. Lo Spencer ignora però che Katie ha scoperto la verità su Ridge e McMullen.


Le Anticipazioni di Beautiful del 18 settembre 2019

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda martedì 17 settembre 2019, Bill è cambiato davvero e lo dimostra passando la maggior parte del suo tempo con suo figlio Will, di rimando contento di stare finalmente insieme a suo padre. Thorne però è contrariato da questa situazione e chiede a Katie il motivo della sua decisione di offrire l’ennesima possibilità allìex marito. Scopriamo insieme cosa rivelano le trame dell’appuntamento di oggi con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.40.

Bill e Will inseparabili nella puntata di Beautiful del 17 settembre 2019

Bill ha accettato la decisione del giudice McMullen. All’inizio lo Spencer non ha preso affatto bene di aver perso la custodia di suo figlio e così si è dovuto fare un esame di coscienza. Fortunatamente Katie si è mostrata disponibile a far incontrare l’ex marito e il piccolo Will, desideroso di stare con il padre che ormai ha perdonato. Il bambino sembra infatti molto felice per come Bill si sta comportando con lui: arriva addirittura a cancellare tutti i suoi impegni pur di dare la precedenza al figlio. Purtroppo però lo Spencer ignora che Katie è venuta a conoscenza del fatto che Ridge ha corrotto il giudice McMullen ed è per questo motivo che cerca di far stare Will con il padre il più possibile. Purtroppo però, come se la notizia del rapporto tra Ridge e il giudice non fosse già abbastanza, qualcun’altro sta per mettere ulteriori pressioni alla Logan.

Beautiful: Thorne geloso di Bill

Brooke non è riuscita a mentire alla sorella e le ha rivelato che Ridge ha corrotto il giudice McMullen per favorirla al processo. Katie è sconvolta nello scoprire che in realtà il Forrester non era affatto interessato al bene di Will, ma che in realtà voleva solo vedere sconfitto il suo storico nemico Bill. Già dapprima di questa triste notizia, Katie si sentiva terribilmente in colpa nei confronti dell’ex marito e per questo ha acconsentito affinché incontrasse il piccolo Will. La Logan sta dunque concedendo sempre più tempo a Bill per stare con il figlio, ma Thorne non ne è affatto contento. Il Forrester è molto contrariato dalla scelta della moglie e non nega di essere anche geloso. Il marito chiede così una spiegazione a Katie, che però non sembra disponibile a offrirgli una motivazione ragionevole.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 15 al 21 settembre 2019

Beautiful va in onda su Canale 5 tutti i giorni, dal lunedì al sabato alle 13.40.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto