Beautiful Anticipazioni del 14 dicembre 2019: il funerale della piccola Beth

Beautiful Anticipazioni del 14 dicembre 2019: il funerale della piccola Beth

Si celebrano i funerali di Beth a casa Forrester e nessuno manca all’appello. Tutti si stringono intorno a Liam e Hope, inconsolabile.


Le Anticipazioni di Beautiful del 15 dicembre 2019

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda sabato 14 dicembre 2019, tutti si ritrovano a casa di Eric per la commemorazione della figlia di Hope e Liam. Ci sono tutti, anche Steffy e Taylor, ma nessuno riesce a tirare su la Logan, sull’orlo della depressione. Scopriamo insieme cosa rivelano le trame dell’appuntamento di domani con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.30.

Il funerale di Beth nella puntata di Beautiful del 14 dicembre 2019

Hope e Liam sono rientrati a Los Angeles, lasciandosi alle spalle l’isola di Catalina ma non quello che è successo. La piccola Beth è morta subito dopo il parto e nemmeno l’incredibile forza d’animo dello Spencer riesce a portare un minimo di sollievo alla povera Hope. Si decide di celebrare il funerale della bambina a casa Forrester e nessuno manca all’appello, nemmeno Taylor e Steffy. Bill sta vicino a suo figlio, rassicurandolo che nessuno dimenticherà mai la sua bambina…

Beautiful: Hope sull’orlo della depressione

Seppur con un certo stupore, Taylor è felice di essere stata invitata al funerale di Beth e – mettendo da parte il loro astio –  la Hayes si avvicina a BrookeHope per fare loro le più sentite condoglianze. Steffy condivide il cordoglio della sorellastra e non riesce ad evitare di sentirsi in colpa: magari se Liam fosse stato al fianco della moglie invece che all’ospedale con lei e Kelly, tutto questo non sarebbe successo. Hope sembra aver finito le lacrime, lasciando spazio all’apatia. In stato catatonico, la giovane Logan è visibilmente sull’orlo della depressione.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 9 al 15 dicembre 2019

Beautiful va in onda su Canale 5 tutti i giorni alle 13.40.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto