La Dama Velata, anticipazioni 14 agosto, terza puntata della fiction con Miriam Leone e Lino Guanciale

La Dama Velata, anticipazioni 14 agosto, terza puntata della fiction con Miriam Leone e Lino Guanciale

Terzo appuntamento con le repliche estive della fiction, d’ambientazione storica, con protagonisti Miriam Leone e Lino Guanciale. Clara dà alla luce la piccola Aurora, ma la salute di Vittorio peggiora pericolosamente.


Le repliche de La Dama Velata, su Rai 1, tornano stasera, domenica 14 agosto, alle ore 21.25. Scopriamo trama e anticipazioni della terza puntata della fiction datata 2015 e interpretata da Miriam Leone e Lino Guanciale.


Leggi anche: La Guerra è Finita: la Terza Puntata della Fiction con Michele Riondino, stasera su Rai 1

La serie, diretta da Carmine Elia, è una produzione Rai Fiction e Lux Vide e conta in tutto dodici episodi da circa 100 minuti ciascuno. Stasera andranno in onda il quinto e il sesto, intitolati rispettivamente Aurora e La tela del ragno. La storia, dramma sentimentale in costume, è ambientata a Trento tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. La protagonista è Clara (Miriam Leone), una giovane donna costretta dal padre a un matrimonio combinato. Mentre tutti la credono morta, lei tornerà per vendicarsi e fare in modo che chi l’ha ingannata abbia quello che si merita.

Nel cast, oltre all’ex Miss Italia e all’amato attore abruzzese, anche Andrea Bosca, Giusy Frallonardo, Luciano Virgilio e Giusy Buscemi.


Potrebbe interessarti: Ognuno è Perfetto Anticipazioni: Stasera l’Ultima Puntata della fiction di Rai 1 con Edoardo Leo

La Dama Velata, anticipazioni terza puntata, Clara dà alla luce una bambina

Episodio 5 – Aurora. Nonostante le oscure manovre di Adelaide (Lucrezia Lante Della Rovere), Clara (Miriam Leone) porta a termine la gravidanza e dà alla luce una bambina, che viene chiamata Aurora. Anche Anita (Ursula Corberó), dopo l’abuso di Cornelio (Andrea Bosca), è incinta di un maschietto. Clara convince Matteo (Jaime Olias) a sposare la giovane e a riconoscere il bambino come suo. A Palazzo Grandi, la gestione della neonata mette a dura prova il rapporto tra Clara e Guido (Lino Guanciale). La salute di Vittorio (Luciano Virgilio), intanto, si aggrava.

Episodio 6 – La tela del ragno. Alla morte di Vittorio, il testamento, rivela che esiste una sola erede: la piccola Aurora. Sua madre Clara si occuperà del patrimonio della bambina fino alla sua maggiore età. Gerard (Paolo Mazzarelli) continua a ricattare Guido, stavolta con un pacco che contiene le prove di un passato inquietante.