Uomini e Donne, Sara Affi Fella critica il trono classico: “Sono stata troppo in silenzio”

Uomini e Donne, Sara Affi Fella critica il trono classico: “Sono stata troppo in silenzio”

L’ex tronista commenta la scelta di Alessandro Zarino e il rifiuto di Veronica Burchielli.


Ne è passato di tempo dal Sara Affi Fella Gate, lo scandalo che ha svelato la messinscena della ex tronista di Uomini e Donne. La ragazza, infatti, partecipava al programma mentre era ancora fidanzata con il suo ex Nicola Panico. Per lei è stato un momento molto difficile, dovuto anche alle tante accuse ricevute sui social.

Sara Affi Fella dice la sua su Uomini e Donne

Affi Fella, tramite delle storie su Instagram, ha parlato del suo errore e ha voluto esprimersi sugli ultimi episodi del trono classico di Uomini e Donne, in cui Alessandro Zarino ha fatto la sua scelta, ricevendo il rifiuto della corteggiatrice Veronica Burchielli, salita poi al trono: “Faccio una riflessione personale e dico che mi rendo conto di tutto quello che ho passato soprattutto all’inizio quando sono stata male: ho perso tanto peso, mi sono fatta seguire psicologicamente, mi è stata vicino la mia famiglia che non c’entrava nulla, le mie migliori amiche e poi ovviamente ho conosciuto Francesco che è stato fondamentale per me. Mi rendo conto che fondamentalmente tutto quello che ho passato, tutto quello che mi sono portata addosso, ad oggi, mi rendo conto che tutto quello che è successo forse è stato un po’ tutto esagerato anche perché, vedendo quello che è successo ultimamente in tv, mi sembra che ci sono state anche altre persone che hanno fatto anche peggio di me come abbiamo visto eppure non sono state attaccate, massacrate come lo sono stata io”.

“Vanno avanti come se nulla fosse nel loro percorso e beati loro anche perché pare che c’è a chi è concesso e a chi non è mai concesso nulla. […] Forse sono stata troppo in silenzio” ha dichiarato l’ex tronista del dating show.

ued_sara_affi_fella_critica_scelta_zarino

Sara è convinta di essere stata criticata troppo pesantemente all’epoca dello scandalo: “Sono tanto contenta perché non ho mai accettato il fatto che le persone mi vedessero in quel modo, sono veramente felice e Francesco lo sa. […] Lui è anche il mio migliore amico, qualsiasi tipo di problema vado sempre da lui perché il dialogo è importante…sembra una frase fatta ma è così“.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto