Una Vita Anticipazioni: da lunedì 24 a domenica 1 marzo 2020

Una Vita Anticipazioni: da lunedì 24 a domenica 1 marzo 2020

Le trame della soap spagnola per l’ultima settimana del mese.


Vediamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della soap Una Vita riguardo alle puntate in onda da lunedì 24 febbraio a domenica 1 marzo 2020 su Canale 5 sempre a partire dalle 14.10.

Lunedì 24 febbraio 2020: Telmo fa visita a Ursula, che è ancora detenuta in commissariato. Durante l’incontro si convince della sua innocenza e promette di aiutare a scagionarla.

Martedì 25 febbraio 2020: Il giorno del matrimonio di Lucia e Samuel, in ultima fila prende posto anche Telmo. Ma accade qualcosa di inatteso: la giovane, inaspettatamente, si tirerà indietro lasciando tutti a bocca aperta.

Mercoledì 26 febbraio 2020: In pasticceria si festeggia la vittoria di Tito, tornato popolare nel quartiere. Il pugile ha iniziato a rispettare le regole di Iñigo – si è allenato tutti i giorni e ha seguito una dieta sana – riuscendo a vincere il suo primo match.

Giovedì 27 febbraio 2020: Il rifiuto di Lucia sull’altare fa infuriare Samuel che la aggredisce in pubblico dandole della sgualdrina e strattonandola fino a farla cadere. Jacinto è assalito dal rimorso per aver illuso la povera Marcelina, cerca con l’aiuto di Servante un modo per farsi perdonare.

Venerdì 28 febbraio 2020: Dopo l’aborto subito da Celia, Felipe decide per di acquistare due biglietti per andare in Inghilterra da Tano. Celia però preferisce restare in città per stare accanto a Trini, che ha iniziato ad avvertire dei piccoli malori con l’avvicinarsi del termine della gravidanza.

Domenica 1 marzo 2020: Samuel non sa come ripagare il suo debito a Jimeno Batan e progetta di fuggire lontano da Acacias per salvarsi la vita. Trini inizia ad accusare gravi complicazioni nella gravidanza. Il medico conferma infatti che la sua vita è appesa ad un filo. Più tardi Telmo visita Ursula in carcere dove scopre che la sera dell’omicidio di Fra Guillermo si aggirava ad Acacias anche un mendicante. Telmo riporta subito la notizia a Mendez, che interroga ancora una volta Augustina – che sembra continuare a nascondere qualcosa – e Casero. Poco dopo però l’ispettore trova morto il mendicante. L’operazione di Trini sembra essere riuscita. Telmo si confronta con il vescovo e accusa apertamente Espinera: è stato lui a uccidere il mendicante che avrebbe potuto rivelare il vero assassino.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto