Temptation Island Vip, la Enardu parla di Pago

Temptation Island Vip, la Enardu parla di Pago

“Una guerra persa in partenza”, le parole della sorella Elga


Una delle coppie che sta suscitando maggiore interesse e curiosità nel viaggio dei sentimenti di Tempation Island Vip 2, è sicuramente quella formata dall’ex tronista Serena Enardu e il cantante Pago.

Nel corso del terzo appuntamento andato in onda ieri, lunedì 23 settembre, si è vista una Serena diversa, dubbiosa e sofferente tanto da lasciarsi andare a un lungo pianto pensando al suo Pago. Nonostante la vicinanza con il tentatore Alessandro, la Enardu sembra aver perso la spensieratezza iniziale e più si avvicina il falò di confronto con il fidanzato, più sembra voler recuperare il rapporto e l’armonia.

Oggi è intervenuta Elga, la sorella gemella di Serena che, attraverso una diretta su Instagram  ha parlato della situazione sentimentale che si è venuta a creare tra Serena e Pago:

Ieri ho visto la puntata di Serena e Pacifico, ero a casa di sister –  fa sapere Elga – Sono stata felicissima di vedere una puntata dove ho visto mia sorella finalmente ‘trasmessa’ per quella che è realmente… Nella prima puntata abbiamo visto una Serena che non ci aspettavamo. In realtà era una Serena vera anche lì, perché era durante una festa. Come al solito gli uomini si fermano a qualche gesto, a qualche attenzione che ci prendiamo in più senza analizzare il perché c’è questa ricerca da parte di una donna di un apprezzamento, di una coccola, di un’attenzione. E mi dispiace, credo che sia una guerra persa in partenza. Un uomo resta sempre un uomo con tutti i suo limiti, così come le donne restano donne con tutti i loro limiti. Non possiamo pretendere che un uomo vada in profondità. Non generalizzo, sto parlando di chi c’è lì”.

“Il 90% dei messaggi che ho ricevuto, è stato un coro unanime di donne stanche di aver accanto uomini seduti che le danno per scontate – ha proseguito – “Sono felice che ieri Serena abbia tirato fuori i suoi sentimenti e le sue emozioni. Sono convinta che lei possa essere, e che diventerà, un grande esempio di donna che vuole veramente far capire al proprio compagno quello che è venuto a mancare”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto