Il Segreto Anticipazioni 3 marzo 2020: Maria mette fine alla vita di Fernando

Il Segreto Anticipazioni 3 marzo 2020: Maria mette fine alla vita di Fernando

La Castañeda va esplodere l’ordigno all’interno del monastero, con all’interno il Mesia!


Nelle anticipazioni dell’episodio de Il Segreto di oggi, 3 marzo 2020, Maria riuscirà ad alzarsi in piedi ed azionare l’ordigno che ucciderà Fernando. Vediamo cosa succederà nella puntata di oggi, in onda su Canale 5 alle 16.40.

Fernando ha rapito Maria nell’episodio de Il Segreto del 3 marzo 2020

Fernando ha preso in ostaggio Irene e Raimundo, rinchiudendoli in una capanna. Fortunatamente, il sesto senso di Francisca ha risparmiato loro la vita. Carmelo e Severo stavano per cadere nell’inganno del Mesia, ma l’astuzia della Montenegro ha evitato una tragedia: la matrona ha chiesto al Leal e al Santacruz di abbassare le armi, entrare della capanna e liberare i due prigionieri. Nel frattempo, Fernando si è dato alla fuga, portando con se Maria. Non solo ha rapito la giornalista e l’Ulloa, ma ha anche sequestrato la sua ex moglie, cercando di portare a termine il piano che stava architettando da tempo.

Il Segreto: Maria si alza e uccide Fernando

Lo scopo di Fernando è sempre stato quello di tenere in pugno Maria, sperando che, giunto il momento giusto, la Castañeda avrebbe accettato di scappare con lui. La ragazza viene trascinata contro la sua volontà in un monastero abbandonato, dove il Mesia ha posizionato un ordigno esplosivo. L’uomo le ha dato un ultimatum: o Maria deciderà di scappare da Puente Viejo con lui oppure Fernando la lascerà lì. La giovane, astuta, chiederà al suo ex marito qualche momento per pensare alla risposta da dare e, improvvisamente, si alza in piedi. Approfittando dell’allontanamento del persecutore, la Castañeda attiva la bomba e farà saltare il monastero, con all’interno Fernando!

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Segreto dal 2 all’8 marzo 2020.

Il Segreto va in onda su Canale 5, tutti i giorni, alle 16.40.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto