Il nome della Rosa le anticipazioni della terza puntata

Il nome della Rosa le anticipazioni della terza puntata

Il terzo e penultimo appuntamento della Serie TV, questa sera alle 21.25 su Rai 1.


Penultima puntata stasera a partire dalle 21.25 su Rai Uno con Il Nome della Rosa,  adattamento tv dell’opera di Umberto Eco. Ideata da Giacomo Battiato, la serie è  divisa in 4 puntate, ciascuna composta da due episodi ed è trasmessa in contemporanea in ultra HD su Rai4k, canale 210 della piattaforma tivùsat. Mentre in streaming su Rai play è possibile vedere le repliche di tutte le puntate.

Anticipazioni della puntata di stasera

La ragazza occitana (Antonia Fotaras) trova Anna (Greta Scarano)priva di sensi nella foresta e decide di curare le sue ferite, rimettendola in forze. All’abbazia, invece, si assiste ad una cena molto tesa, in cui tra le due delegazioni emergono i primi dissidi e e le prime ostilità. Bernardo Gui (Rupert Everett) decide di indagare su Remigio (Fabrizio Bentivoglio), in quanto è sicuro di averlo incontrato in passato. Intanto, il monaco confessa a Guglielmo (John Turturro) il suo trascorso come dolciniano, proclamando però, la sua totale estraneità ai delitti. Dopo l’arrivo di Bernardo all’abbazia, la Disputa ha inizio: la Chiesa deve davvero rinunciare ad ogni ricchezza? o no? Il Papa vorrebbe condannare la dottrina di povertà seguita dai francescani come eretica. Lo scontro fra le due fazioni è durissimo e le delegazioni finiscono con l’accapigliarsi.

Anna si è ripresa e travestita da uomo riesce ad entrare insieme ai contadini all’interno dell’abbazia; qui cerca Remigio chiedendogli di restituirle le lettere che suo padre le aveva consegnato prima di essere bruciato sul rogo. Tuttavia, il monaco Malachia (Richard Sammel), sotto ricatto le ha consegnate tutte al Gui.  Adso (Damian Hardung) è di nuovo nella foresta in compagnia della ragazza occitana, ignaro di quanto sia accaduto all’abbazia. Intanto, Severino, un erborista, informa Guglielmo di aver trovato uno strano libro nel suo laboratorio, ma poco dopo viene ucciso. Remigio, temendo si riferisse alle sue lettere, cerca di riprenderle, ma si fa sorprendere sul luogo del delitto. Accusato dell’omicidio, viene arrestato dall’Inquisitore e torturato. Una distrazione impedisce a Guglielmo di riconosce il libro descritto da Everino (Piotr Adamczyc) e quando si accorge dell’errore, purtroppo il manoscritto è scomparso di nuovo.

Nella foresta Salvatore (Stefano Fresi) cattura la ragazza occitana e la rinchiude nel mulino dove fabbrica la carta. Adso corre in aiuto della ragazza, ma ha la peggio, quando la sua vita sembra perduta, le guardie di Bernardo irrompono all’interno del mulino e arrestano Salvatore, purtroppo però la ragazza occitana viene accusata di stregoneria ed arrestata.

Non perdete la terza puntata de Il Nome della Rosa in onda questa sera alle 21.25 su Rai 1.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto