Anticipazioni Il Segreto 11 maggio 2018: Saul lascia Julieta

Anticipazioni Il Segreto 11 maggio 2018: Saul lascia Julieta

L’Ortega nega ogni occasione di confronto a Julieta e sceglie di chiudere il rapporto senza giustificare in alcun modo la sua decisione.


Nell’episodio de Il Segreto in onda venerdì 11 maggio 2018 alle ore 16.30 su Canale 5, apprenderemo dell’inaspettata decisione di Saul di chiudere il rapporto con Julieta. Ma vediamo cosa rivelano le anticipazioni della soap riguardo alla puntata:

Julieta ha ricevuto una interessante proposta di lavoro che la porterà però a trasferirsi a Salamanca, sicura però che Saul non la seguirà perchè impegnato con il progetto di Tristan assegnatogli da Francisca, la giovane non sa se accettare. Proverà quindi a confrontarsi con l’Ortega per prendere una decisione con il suo supporto, ma quando si troverà di fronte al compagno, scoprirà che Saul è intenzionato a chiudere. Inutili le rimostranze della poverina, giustamente in cerca di una spiegazione: Saul non vorrà giustificare in nessun modo la sua scelta. Di fronte al categorico addio, Julieta deciderà di lasciare Puente Viejo e accettare il lavoro a Salmanca.

Intanto, Matias inqueito e preoccupato per l’addio di Marcela, dovrà fare i conti con l’insistenza di Beatriz. La Dos Casas cercherà infatti si approfittare dell’allontanamento della nemica per riconquistare il Castaneda, ma il giovane è pronto a chiudere completamente cancellando ogni speranza dell’ex.

La guerra tra Francisca e la famiglia Santacruz va avanti. In particolare la Montenegro è sicura che Carmelo stia tramando contro di lei, correrà dunque a chiedere chiarimenti ad Adela. Da quando il Leal ha assunto il ruolo di sindaco del paese, la Dark Lady teme che l’uomo utilizzi il suo potere per rifarsi su di lei.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 7 a sabato 12 maggio 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto