Alessandro Preziosi sul set di Non Mentire, prossimamente su Canale 5

Alessandro Preziosi sul set di Non Mentire, prossimamente su Canale 5

Alessandro Preziosi nel cast di Non Mentire, la nuova serie tv Mediaset, sul set con Greta Scarano per la regia di Gianluca Maria Tavarelli


Partite le riprese della nuova fiction di Canale 5, Non Mentire, che vede protagonista Alessandro Preziosi insieme a Greta Scarano. L’istituto tecnico commerciale Sommeiller di Torino è il set del thriller relazionale ispirato all’anglo-americano Liar – L’Amore bugiardo; hashtag ufficiale #NonMentire.

Non Mentire: le anticipazioni sulla trama

La serie tv Non Mentire è ambientata nella magica città di Torino; Laura (Greta Scarano) è un’insegnante del liceo cittadino e acconsente ad uscire con Andrea (Alessandro Preziosi), noto chirurgo, vedovo e padre di uno dei suoi studenti. La serata scorre in modo piacevole, tra complicità e attrazione, ma il mattino seguente una drammatica sorpresa scuote Andrea: Laura lo denuncia per violenza. Entrambi non hanno prove, si mostrano in buona fede e davvero sconvolti, toccherà alla polizia indagare per scoprire chi dice la verità e chi mente, scavando anche nelle vite dei due protagonisti, con gravi conseguenze anche per le rispettive famiglie. Il giallo in tre puntate, per un totale di 6 episodi (secondo le indiscrezioni), prodotto da Indigo Film, con la sceneggiatura di Lisa Nur Sultan, va così oltre la semplice indagine investigativa, coinvolgendo aspetti come l’abuso, la menzogna all’interno delle relazioni e l’importanza crescente del consenso sui social.

Alessandro Preziosi e Greta Scarano sul set

Nel cast di Mediaset, insieme alle due star del piccolo schermo e diretti da Gianluca Maria Tavarelli (già regista di Maltese – Il romanzo del commissario e de Il Giovane Montalbano), anche Fiorenza Pieri, Paolo Briguglia, Claudia Potenza, Duccio Camerini, Simone Colombari e Matteo Martari. L’originale anglo-americano ha segnato un notevole successo, toccando gli oltre 9 milioni di telespettatori; si nutrono quindi grandi aspettative per la versione italiana, prossimamente su Canale 5,  che cerca così di proporre al pubblico un racconto con una trama intrigante e attuale e molto probabilmente non mancherà di suscitare dibattiti e polemiche per i temi proposti.

Secondo le anticipazioni, la fiction andrà in onda su Mediaset i primi mesi del 2019.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto