L’Ora Inchiostro contro Piombo, anticipazioni quarta puntata, 29 giugno su Canale 5

L’Ora Inchiostro contro Piombo, anticipazioni quarta puntata, 29 giugno su Canale 5

Claudio Santamaria torna a vestire i panni del giornalista Antonio Nicastro nella quarta puntata della fiction L’Ora – Inchiostro contro piombo. Scopriamo cosa accadrà nel nuovissimo episodio in onda stasera su Canale5: Domenico e Olivia sosterranno un importante colloquio con un carcerato.


Stasera, mercoledì 29 giugno, andrà in onda su Canale5 il quarto appuntamento con L’Ora – Inchiostro contro Piombo. La crisi coniugale rappresenta un vero grattacapo per Antonio Nicastro. Nel mentre, Domenico e Olivia fanno visita a Ferrante in carcere. Scopriamo nelle anticipazioni tutto quello che c’è da sapere sugli episodi 7 e 8 della fiction con Claudio Santamaria.


Leggi anche: Le Verità Nascoste: stasera, sabato 16 giugno 2018, su Canale 5 la quarta puntata

L’Ora – spirandosi liberamente al libro Nostra Signora della Necessità di Giuseppe Sottile – racconta la storia del quotidiano omonimo, il primo che ebbe il coraggio di scrivere apertamente di mafia. Il direttore, Antonio Nicastro (interpretato da Claudio Santamaria e ispirato alla figura di Vittorio Nisticò), nonostante le pressioni della malavita, decise di portare allo scoperto terribili e scomode verità, supportato da un tenace gruppo di intrepidi giornalisti. La serie è a un passo dalla puntata finale, che andrà in onda mercoledì 6 luglio. Gli ascolti, tuttavia, continuano ad arrancare, nonostante una timida ripresa rispetto alla seconda puntata. La terza prima serata ha tenuto incollati alla tv 1.318.000 spettatori, pari al 9.1% di share.

L’Ora è diretta da Piero Messina, Ciro D’Emilio e Stefano Lorenzi. Nel cast sono presenti Selene Caramazza, Daniela Marra, Francesco Colella e Bruno Di Chiara.

L’Ora, trama e anticipazioni quarta puntata, Nicastro intervista Navarra

L’intervista con Navarra (Fabrizio Ferracane) si rivela una prova durissima per Antonio. Il medico, infatti, conosce molti dettagli della vita del Direttore, compresi quelli che riguardano la sua vita coniugale. Tuttavia, Nicastro ha un asso nella manica: la prova che il braccio destro di NavarraLiggio (Lino Musella), sta tramando alle sue spalle. Di fronte a quell’inaspettata verità, il medico inizia a cedere e a rivelare segreti pericolosi.

Domenico (Giovanni Alfieri) ed Olivia (Selene Caramazza) vanno a fare visita a Ferrante in prigione. Il detenuto promette loro di rivelare, in Tribunale,  i nomi degli assassini di Perrotta. Purtroppo l’uomo, l’unico conoscere la verità sulla morte del sindacalista, verrà ucciso di lì a poco. Olivia rimane così sconvolta dalla notizia da allontanare il giovane collega. Enza (Daniela Marra), dopo l’ennesima lite col marito, prende la decisione di separarsi.

Nel mentre, Salvo (Bruno Di Chiara) e Domenico, fedeli giornalisti di Nicastro, vivono in un magazzino dove sono custoditi degli oggetti che la legge ha messo al bando: i flipper. Infine, a Corleone, una sconvolgente scoperta segnerà la vita di Antonio e quella di tutta la redazione. Di cosa si tratta? Lo scopriremo stasera, alle 21.25, su Canale 5, nella quarta puntata di L’Ora – Inchiostro contro Piombo.