Marcell Jacobs, l’uomo più veloce del mondo, si è sposato con Nicole Daza

Marcell Jacobs, l’uomo più veloce del mondo, si è sposato con Nicole Daza

Il campione olimpico Marcell Jacobs ha sposato la compagna e madre dei suoi due figli, Nicole Daza. Il rito civile alla presenza di circa 170 ospiti tra parenti oltreoceano e colleghi del mondo dello sport. Il tutto in una location romanticissima sul lago di Garda.


Grande festa lo scorso venerdì 17 settembre, per Marcell Jacobs. Il campione olimpico ha pronunciato il suo “sì” sposando la compagna dal 2018, Nicole Daza. La data non è casuale, coincide con il 29esimo compleanno di Nicole, madre di due dei suoi tre figli: Anthony, nato nel 2019 e la sorellina Meghan l’anno successivo. Il loro amore sboccia a Milano in una discoteca e da allora non si sono più lasciati. Al matrimono, erano presenti parenti dell’Ecuador di lei e degli Stati Uniti di lui, compresa nonna Claudia di 78 anni. Tra gli ospiti vip il presidente del Coni, Giovanni Malagò e Gianmarco Tamberi con la moglie Chiara Bontempi sposata il 1° settembre.  Purtroppo per Marcell, anche una nota stonata in questo matrimonio d’amore. Il padre Lamont non ha nemmeno risposto all’invito:

Mio padre non ci sarà, mi ha bidonato, non l’ho nemmeno sentito.

Marcell Jacobs a Nicole Daza: “Sei la parte migliore di me”

La location per cerimonia e ricevimento scelta da Marcell e Nicole è una perla incastonata sulle rive del Lago di Garda: la dannunziana Torre di San Marco, a Gardone Riviera, in provincia di Brescia. Partito dal porto vecchio di Desenzano e accompagnato in barca da mamma Viviana, Jacobs ha raggiunto la torre dopo essere stato salutato con un lungo applauso. Lo sposo indossava uno smoking nero di Armani, scarpe di vernice e occhiali da sole. Mentre per la sposa era avvolta in un abito da sirena con lo scollo a vu e ricamate trasparenze scelto mesi fa con la madre nell’atelier milanese Nicole.

Le fedi sono fatte in un laboratorio romano in oro bianco 18 carati, con un design a Dna, che contiene il simbolo dell’infinito e sono tempestate da brillanti naturali, del peso totale di tre carati. Quanto alla bomboniera, l’uomo più veloce del mondo non poteva che scegliere una clessidra. La luna di miele, che inizierà solo dal 24 settembre, sarà tra Bali e le Maldive.