Ballando con le Stelle, Lorenzo Biagiarelli: “ho firmato con il sangue”

Ballando con le Stelle, Lorenzo Biagiarelli: “ho firmato con il sangue”

Tra gli ultimi nomi confermati nella lista ufficiale di Ballando con le Stelle, è spuntato quello di Leonardo Biagerelli, compagno di Selvaggia Lucarelli.


Non si capisce perchè ma ciclamente la dolce metà di un vip si ritrova ad essere ospite, concorrente, opinionista in qualche trasmissione tv. Non fa eccezione a questa regola non scritta, Selvaggia Lucarelli che ha pensato bene di coinvolgere il compagno Lorenzo Biagerelli, nella trasmissione in cui è giudice: Ballando con le Stelle. Nonostante Milly Carlucci abbia confermato nel cast il 32enne blogger e social chef, qualche dubbio sull’imparzialità della Lucarelli è lecito farselo sorgere. Soprattutto considerando che Leonardo, nonostante i 15 anni di differenza di età con Selvaggia, ha saputo conquistarla con dolcezza, arrivando a cantare in una nota audio Pensiero dei Pooh.


Leggi anche: Ballando con Le Stelle 13, nona puntata: stasera, sabato 5 maggio 2018

Ballando con le Stelle, Lorenzo Biagiarelli rassicura i fan: “Non lascio ‘E’ sempre mezzogiorno’!”

Biagiarelli non è un volto del tutto sconosciuto per la tv. Infatti, dal lunedì al venerdi in orario prandiale, presenta le sue ricette nel programma E’ sempre mezzogiorno condotto da Antonella Clerici e che ripartirà il 12 Settembre su Rai 1. Ma rassicura i fan, non lascerà il programma ma anzi concilierà i due impegni, come spiegato su Instagram:

Va bene, ora è ufficiale: sarò uno dei 13 concorrenti di Ballando con le Stelle. Ho accettato la proposta di Milly Carlucci per un semplice motivo: l’unica cosa che può obbligarmi a fare movimento per dieci settimane di fila è un contratto firmato con il sangue. Non temo la fatica anche perché, essendo io un tridosato, se anche dovessi stramazzare sulla pista ci sarebbe comunque Montesano a far luce sulle vere cause del mio decesso.


Potrebbe interessarti: Ballando con le Stelle 13: ecco il cast della nuova edizione del 2018

Come degno compagno di Selvaggia, non si è lasciato scappare una frecciatina nei confronti di Enrico Montesano, convinto no vax. Proprio durante la pandemia, Selvaggia ed Enrico si erano scontrati tramite i giornali finendo ‘nelle opportune sedi’.

In ogni caso no, non lascerò mica È sempre mezzogiorno! Lì ci rivediamo da lunedì prossimo, anche perché Ballando e il mezzogiorno sono perfettamente complementari: da una parte dimagrisco, dall’altra ingrasso.