Isola dei Famosi, Edoardo Stoppa rivela: “Se avessi vinto io…”

Marta Vitulano
  • Laureata in Lettere Moderne alla Statale di Milano
  • Editor esperta in TV e Gossip
18/06/2024

Isola dei Famosi, Edoardo Stoppa rivela: “Se avessi vinto io…”

In una recente intervista, l’ex naufrago dell’Isola dei Famosi Edoardo Stoppa ha parlato del reality e della mancata vittoria.

L’Isola dei Famosi è ormai giunta al termine da circa tre settimane quando l’attore turco della celebre soap opera Terra Amara, Aras Senol, si è aggiudicato la vittoria finale.

Nei giorni a seguire – anche se in realtà è già da diverse settimane – sono iniziate a circolare alcune indiscrezioni a proposito del futuro del reality. Difatti, gli ascolti, in quest’ultima edizione, non sono stati soddisfacenti arrivando a toccare il 12% di share. Per questo motivo, si è vociferato di un presunto stop del programma per la prossima edizione o addirittura di una chiusura definitiva sulle reti Mediaset e di conseguenza, trapasso su altre reti.

Lo stesso Pier Silvio Berlusconi, nel corso di una conferenza stampa, ha ammesso di non essere soddisfatto dei risultati ottenuti. Tuttavia, secondo lui, non sarebbe da attribuire tutta la colpa alla conduttrice quanto a delle scelte prese dalla società di produzione Banijay.

Isola dei Famosi, Edoardo Stoppa rivela che…

Nell’attesa di scoprire quale sarà il futuro del reality di Canale Cinque, di recente, l’ex naufrago Edoardo Stoppa ha rilasciato un’intervista a Superguidatv. Qui è tornato a parlare dell’esperienza appena conclusa in Honduras, rivelando che non gli sarebbe dispiaciuto vincere.

Ciò nonostante, è contento che a vincere sia stato l’attore turco Aras Senol con cui ha stretto una bella amicizia: “Non nascondo che facendo questo percorso mi sarebbe piaciuto arrivare in fondo come vincitore. Sono contento però che abbia vinto Aras perché in questi due mesi è diventato veramente mio amico tanto che ci sentiamo spesso. Lui è una bravissima persona e lo stimo davvero tanto. Ovviamente se poi avessi vinto io sarei stato più contento. Nonostante Aras sia ad Istanbul, lo sento tutti i giorni ed è sicuramente una persona che frequenterò“.

Nel corso dell’intervista, ha poi rivelato quali sono stati i momenti più belli e quelli più difficili: “E’ difficile convivere con lo spirito dell’Isola. Il momento più brutto sono state le sorprese dello spirito dell’Isola che non sono mai buone. Il momento più bello è stata una maggiore conoscenza di me stesso e la riacquisizione di alcuni valori che professo ai miei figli come l’importanza del cibo. Da quando sono rientrato dall’Isola prima di mangiare, io e la mia famiglia ci fermiamo e ringraziamo per quello che abbiamo. E’ importante non dare tutto per scontato […] Gli altri naufraghi si erano accorti che per qualsiasi cosa potevano fare affidamento su di me. Mi ero accorto di essere diventato un punto di riferimento nelle attività pratiche. Il fatto di essere più grande di tutti ha sicuramente giovato tanto che in molti mi consideravano il saggio del gruppo“.

Scopri le ultime news sull’Isola dei Famosi.

Programmazione TV
Lo sapevi che...