Grande Fratello, primi scontri nella Casa: ma in verità c’entrano gli autori

Marta Vitulano
  • Laureata in Lettere Moderne alla Statale di Milano
  • Editor esperta in TV e Gossip
15/09/2023

Grande Fratello, primi scontri nella Casa: ma in verità c’entrano gli autori

Nelle ultime ore due concorrenti del Grande Fratello hanno avuto una piccola incomprensione, ma la ‘colpa’ a quanto pare sarebbe degli autori.

La nuova edizione del Grande Fratello è iniziata da qualche giorno e pian piano, la convivenza tra i vari concorrenti si fa sempre più difficile. Da un certo punto di vista, è anche normale che, vivendo sotto lo stesso tetto con personalità e menti diverse, possano nascere dissapori o malintesi. E di solito ciò accade e può accadere anche per le questioni più futili.

Non a caso, nelle ultime ore, è nata la prima incomprensione tra due gieffine e il motivo ha riguardato la cucina. Le due protagoniste di questo acceso scambio di battute sono state Rosy Chin e Beatrice Luzzi. Ma vediamo di andare con ordine e scopriamo qui di seguito che cos’è successo tra le due coinquiline.

Grande Fratello, duro scontro tra due gieffine

A far scatenare il tutto è stata la preparazione del pranzo. A quanto pare, l’attrice Beatrice Luzzi, dopo essere stata in confessionale, avrebbe riferito ai coinquilini che gli autori le avrebbero chiesto di far accelerare ai presenti in cucina – gli addetti ai fornelli – i preparativi del pranzo.

Rosy Chin, perplessa su quanto riferito dalla coinquilina, si sarebbe recata in confessionale per chiedere agli autori spiegazioni e la conferma della sua versione. Ma a questo punto gli autori avrebbero negato tutto rivelando che in realtà sarebbe stata proprio Beatrice Luzzi a dire così perché affamata.

Così, successivamente, la chef si è recata dalla Luzzi per riferirle la versione diversa raccontata dagli autori: “Non c’era una gara o una sfida di tempo. Sì, loro [gli autori] hanno detto che nessuno ha detto a Bea di dire questo, è lei che ha voluto accelerare perché aveva fame“. Questa insinuazione non è affatto piaciuta all’attrice che, innervosita dalle parole della coinquilina, ha subito replicato: “Io non dico ca*****! Se mi dicono di accelerare è perché mi hanno detto così“.

Rosy, non volendo creare ulteriori incomprensioni e contrasti, ha preferito non insistere affermando che la situazione nel reality è amplificata. Ma l’ultima parola è spettata alla Luzzi che ha insistito sul fatto che sarebbe stato compito degli autori non amplificarla ulteriormente.

Scopri le ultime news sul Grande Fratello.

Programmazione TV
Lo sapevi che...