Diletta Leotta pensa già al secondo figlio? Loris Karius non è pronto

Alessandra Napoli
  • Laureata in Comunicazione, Tecnologie e Culture Digitali
  • Esperta di TV e mondo dello spettacolo
18/09/2023

Diletta Leotta pensa già al secondo figlio? Loris Karius non è pronto

Diletta Leotta è appena tornata a bordocampo per Dazn. Dalla fine dello scorso campionato non era più tornata a lavoro avendo dato alla luce la sua prima figlia. Il suo desiderio di famiglia non è ancora soddisfatto…

La conduttrice di Dazn Diletta Leotta è appena tornata a commentare a bordocampo le partite del campionato di Serie A. I fan non vedevano l’ora di rivederla con l’emittente televisiva: la giornalista sportiva, infatti, dalla fine dello scorso campionato non era più tornata a lavoro avendo dato alla luce la sua prima figlia. Ora, però, sembra che stia già pensando al secondo.

Diletta Leotta, il sogno più grande: Loris non è ancora pronto

Diletta Leotta aveva sempre detto che sarebbe stata una mamma lavoratrice e non si è smentita. Da alcune settimane, nonostante sia diventata madre esattamente un mese fa, è già tornata alla sua routine conducendo da casa 105 Take Away insieme a Daniele Battaglia. Finalmente, però, è tornata anche a bordocampo per Dazn.

La giornalista sportiva ha commentato il derby tra Inter e Milan e i fan non potevano essere più felici di rivederla in un big match. La neomamma si sta godendo i primi mesi della sua piccola Aria e lo stesso sta facendo il papà Loris Karius quando può. Il portiere del Newcastle United, nonostante non giochi una partita da titolare da più di due anni, al momento vive in Inghilterra.

Il calciato ha svelato al Corriere della Sera che al momento non ha alcuna intenzione di trasferirsi in Italia per stare più vicino alla sua compagna o alla figlia Aria. “Non voglio muovermi solo in base ad Aria e Diletta. Aspetto una buona opportunità di lavoro”, ha ammesso. La maggior parte del tempo la famiglia vive a distanza: parlano molto al telefono, però, e fanno tante videochiamate.

Ciò nonostante, però, per Loris Karius quello con la Leotta è stato un vero e proprio colpo di fulmine. I due si sono piaciuti al primo sguardo pur non sapendo chi fosse l’altro. “Tra noi c’è stata una connessione automatica, un’intesa particolare. E’ bello che abbia pensato subito ai bambini”, ha aggiunto. Il portiere del Newcastle United non sta ancora pensando ad altri figli, anche se la sua compagna ha sempre ammesso di voler avere una famiglia numerosa.

Un passo alla volta. Ora tutte le nostre attenzioni sono per Aria, poi c’è il lavoro, trovare un equilibrio tra tutto. Mi piacerebbe averne ancora uno o due, ma in futuro

Loris sogna un maschietto, ma nel futuro. Al momento vuole godersi la sua principessina, nata un mese fa, e la compagna che ha definito la donna della sua vita. “Sì, con lei ho scelto di fare una famiglia. Il nostro piano è stare insieme per il resto delle nostre vite”, ha concluso.

Programmazione TV
Lo sapevi che...