Amici, Ayle racconta: questo è ciò che lo ha fatto rimanere male

Martina Monti
  • Laureata in lettere, con specializzazione in editoria
  • Esperta di TV, fiction e soap
05/07/2024

Amici, Ayle racconta: questo è ciò che lo ha fatto rimanere male

Ayle, ex allievo di Amici di Maria De Filippi, ventitreesima edizione, ha avuto modo di raccontarsi in un’intervista. Ecco cosa ha rivelato: scopriamo insieme tanti nuovi dettagli!

Ayle è stato uno dei cantanti più chiacchierati di Amici di Maria De Filippi, ventitreesima edizione. Il giovane, alunno scelto da Anna Pettinelli e che ha raggiunto il serale proprio nella scuderia della docente, ha avuto una situazione molto burrascosa mentre era nel programma: aveva scelto, infatti, di andarsene via. Poi, però, ha cambiato idea e ha chiesto di tornare, possibilità che gli è stata data dai docenti di canto. Ospite di Lorella Cuccarini a “Dimmi di te!”, programma Youtube dell’ex showgirl, il giovane ha spiegato alcune cose di sé.

Amici, Ayle svela: ecco cos’è per lui la musica

Ogni canzone e la musica in sé è come una seduta da uno psicanalista. […] E’ come se io mi facessi ogni volta una psicoanalisi di quello che sento e di quello che sto provando. Quello che sto facendo adesso, invece, quindi sto ampliando quello che per me è la musica, sto anche facendo dei pezzi dove parlo anche degli altri, dove cerco di empatizzare anche con gli altri e fare comunque della psicoanalisi anche agli altri.” La domanda di Lorella Cuccarini era cosa fosse per il ragazzo la musica. Ogni artista, ovviamente, ha la sua personale visione e quella terapeutica, a quanto pare, appartiene a Elia.

Amici, Ayle svela: la critica che più lo ha aiutato è…

Ho avuto tante critiche, ma quella veramente costruttiva credo sia stata forse… forse proprio la tua, sul fatto di liberarmi di più sul palco, perché io sono d’accordo con te, perché comunque è molto bello divertirsi sul palco, e io purtroppo mi sono goduto poche esibizioni, e quando sono da solo canto in maniera diversa, mi vivo le cose in maniera diversa, e quindi, quando ho scoprto di avere molta difficoltà ad aprirmi con il pubblico, e, appunto, avendo questo senso come se loro non mi accettassero quando era solo una roba mia ovviamente, lì devo davvero darti ragione sul fatto che dobbiamo solo divertirci.” Per Ayle, insomma, le parole di Lorella Cuccarini furono davvero d’aiuto.

Ayle spiega: era rimasto male di queste parole di Rudy

“Sicuramente mi è dispiaciuto quando c’è stato un confronto tra me e Nahaze e […] Rudy mi ha detto che la mia scrittura è molto complicata, all’incirca, mi ha detto una roba del genere, mi ricordo che mi aveva detto che […] dovevi scavare per capire. Un po’ è vero, ma io credo che in realtà […] “Allergica alle fragole” e “Il tuo nome” sono pezzi, secondo me, almeno nei ritornelli, molto diretti. Un flusso di pensieri vomitato su un foglio però molto diretto e questo un po’ mi è dispiaciuto, però critiche davvero negative non ne ho mai ricevute.

Leggi tutte le notizie relative ad Amici di Maria De Filippi, il talent show in onda su Canale 5.

Programmazione TV
Lo sapevi che...