Un Posto al Sole Anticipazioni dell’8 novembre 2019: Diego verrà scagionato da una verità sconvolgente?

Un Posto al Sole Anticipazioni dell’8 novembre 2019: Diego verrà scagionato da una verità sconvolgente?

Il giovane avvocato è sempre più vicino a scoprire chi abbia attentato alla vita di Aldo. Andrea vive un’esperienza poco piacevole in aereo.


Nell’episodio di Un Posto al Sole di venerdì 8 novembre 2019 vedremo emergere una sconvolgente verità riguardo il tentato omicidio ai danni di Aldo. Nel frattempo, Andrea ha delle difficoltà in aereo. Scopriamo insieme che cosa accadrà nella puntata che andrà in onda domani su Rai3 alle 20:45.

Diego a un passo dalla libertà nell’episodio di Un Posto al Sole dell’8 novembre 2019

Diego, in carcere con l’accusa di aver investito Aldo, potrebbe essere scagionato. Niko ha sempre dubitato della colpevolezza del ragazzo. Infatti, il giovane avvocato ha iniziato a sospettare e ad investigare su Delia, l’ambigua moglie della vittima. Gli indizi che Niko sta seguendo lo porteranno a scoprire una verità sorprendente e sconcertante.

Turbolenze per Andrea in Un Posto al Sole

Diego, fortemente provato dal carcere, è disposto a patteggiare. Raffaele, però, gli chiede di pazientare ancora un po’: non può pagare per un crimine che potrebbe non aver commesso. Il padre convince il ragazzo a mettersi nelle mani di Niko e Ugo, i quali stanno seguendo una nuova ed interessante pista. Nel frattempo, Andrea non vive un’esperienza piacevole sul volo Londra-Napoli.

Un Posto al Sole va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai 3 alle 20.45.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto