Ricardo Kakà, 101 gol col Milan: le reti più belle

Ricardo Kakà, 101 gol col Milan: le reti più belle

Il brasiliano inizia con il piede giusto l’anno dei Mondiali


Il primo obiettivo è stato raggiunto ed addirittura superato. Ricardo Kakà, con la doppietta all’Atalanta nel turno di Campionato che si è disputato ieri a San Siro, ha realizzato 101 gol in maglia rossonera. Il Milan, portato per mano dall’asso carioca, ha battuto la Dea per 3-0: grandissimo protagonista è stato anche il giovanissimo Bryan Cristante che, oltre al gol che ha fissato il risultato, ha colpito anche un legno.

Dopo gli anni opachi vissuti a Madrid, sulla sponda Real, il brasiliano è rinato con quella casacca che gli ha regalato tantissime gioie: dal Pallone d’Oro alla Champions League fino alla conquista del Mondiale per Club contro il Boca Junior. 101 gol in maglia rossonera, difficile dire quale sia stato il più bello.

La classe di Ricky è innata: tiro, potenza, dribbling, accelerazioni devastanti ne hanno fatto uno dei giocatori più forti degli ultimi 20 anni. Come dimenticare la rete segnata contro il Celtic Glasgow o quelle messe a segno contro il Manchester United (il gioiello dell’Old Trafford è indimenticabile nel cuore di tutti i rossoneri).

Dalla bomba contro l’Empoli alle marcature nei derby fino allo splendido tiro a giro contro la Lazio che ne ha decretato il ritorno definitivo, Kakà ha sciorinato perle di bravura che hanno incantato i palcoscenici di tutto il mondo. Il 2014 sarà, giocoforza, il suo anno: i Mondiali in Brasile lo attendono.

Fare bene col Milan in Italia – dove i rossoneri devono però fare i conti con una classifica ancora deficitaria – e in Champions League sarà l’unico modo per essere convocato nella Seleçao. Per ora sta dimostrando che non è assolutamente un giocatore finito bensì un fenomeno senza tempo. (a.f.)

Kakà contro il Manchester United

https://www.youtube.com/watch?v=x6X98F60zXc





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto