Del Piero: prima volta contro la sua Juventus

Del Piero: prima volta contro la sua Juventus

Sabato Alessandro Del Piero si troverà, per la prima volta, ad affrontare la sua Juventus


Alex Del Piero è pronto tuffarsi nel suo passato bianconero. L’ex capitano della Juventus, infatti, affronterà in amichevole la Vecchia Signora a Sidney, sabato 10 agosto alle 11.30 ora italiana. La squadra di Allegri affronterà una tournée tra Singapore, Indonesia e Australia, prima di tornare alla base e preparare l’esordio in campionato contro il Chievo.

Naturalmente tutti i riflettori saranno puntati sul match di Sidney, che per la prima volta vedrà Del Piero affrontare la sua ex squadra. L’ex numero 10 bianconero scenderà in campo con l’A-League All Star Team, una selezione dei migliori calciatori del campionato australiano. Saranno tanti i pensieri che passeranno nella mente del fantasista di Conegliano e, naturalmente, nella mente di tutti i fan juventini e no. Sono passati due anni dal sofferto addio di Alex alla sua Juventus, ma il legame che stringe i colori bianconeri e Pinturicchio sono tuttora fortissimi.

Lo stesso Del Piero ha commentato l’evento, non nascondendo l’emozione, almeno a parole: “Sarà un evento speciale per me perché avrò l’opportunità di salutare il pubblico di Sydney dopo due anni fantastici trascorsi là  e giocherò per la prima volta contro i miei compagni della Juventus: una sensazione mai provata, da ‘avversario’ rigorosamente con le virgolette…”. Non sarà quindi solo una rimpatriata tra vecchi compagni di squadra, ma anche l’occasione per salutare i tifosi del Sidney Fc dopo due stagioni.

Il 39enne fantasista, però, non ha intenzione di appendere gli scarpini al chiodo, almeno per quest’anno: “Non mi ritiro, è la mia passione,  capisco che non potrò seguirla fino a 90 anni, ma penso di essere in buona forma per giocare un altro anno, questa è la mia idea”. Ancora Del Piero non ha trovato una nuova squadra, anche se le offerte, soprattutto dagli Stati Uniti, non mancheranno. Intanto Pinturicchio si godrà l’amichevole di sabato contro la sua Juve, magari con la tentazione di indossare di nuovo la sua seconda pelle. (d.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto