Inter-Juventus: cronaca ed highlights

Inter-Juventus: cronaca ed highlights

I nerazzurri si aggiudicano ai rigori la finalina per il 7° posto, bianconeri ancora a secco di vittorie


L’Inter vince per 10-9 ai calci di rigore la sfida con la Juventus in terra americana, valida per il settimo posto nella classifica finale della Guinness Cup. I tempi regolamentari si sono conclusi sul risultato di 1-1 in virtù dei gol messi a segno da Ricky Alvarez e da Arturo Vidal, quest’ultimo sempre dagli undici metri.

Il match che è passato alla storia come il “derby d’Italia“, appassiona sempre anche se si tratta di calcio d’agosto, perchè Juve-Inter non è mai un’amichevole.

Le due squadre si sono presentate all’appuntamento di Miami con una gran voglia di riscatto, alla luce soprattutto delle due brutte sconfitte da cui erano reduci nel torneo statunitense: il 4-0 subito dall’Inter contro il Valencia, e il 3-1 inferto alla squadra di Antonio Conte dai Los Angeles Galaxy, l’ex squadra di David Beckham.

La vittoria risolleva il morale all’Inter, e non cancella del tutto i dubbi sulla Juventus di questo precampionato.
Nel primo tempo i bianconeri sono apparsi ancora piuttosto imballati, lenti nella manovra e poco mobili in attacco. I nerazzurri invece si sono dimostrati più pimpanti, soprattutto grazie alle ripartenze in contropiede che hanno permesso ad Alvarez di segnare il gol del momentaneo vantaggio.
Il pareggio di Arturo Vidal su calcio di rigore è stata l’unica vera fiammata juventina nei primi 45 minuti.

Nella ripresa meglio invece la Juventus, che nel finale va vicinissima alla vittoria con una magistrale punizione di Andrea Pirlo che si stampa sul palo.
Il ritmo dell’incontro cala progressivamente, complice soprattutto il gran caldo e l’umidità.

I rigori hanno decretato la vittoria della squadra di Walter Mazzarri che guarda con fiducia ai prossimi impegni, mentre il pensiero di Antonio Conte sarà concentrato sulla finale di Supercoppa Italiana che la Juve giocherà il prossimo 18 agosto contro la Lazio. (m.t.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto