Calciomercato estero il PSG non molla Ibra

Calciomercato estero il PSG non molla Ibra

Ibrahimovic vuole andarsene dal PSG? Il volubile calciatore svedese chissà cosa ha in mente


Ibra rimane o no? Quali sono le intenzioni del calciatore giramondo? Vorrebbe andarsene anche dal PSG? In che modo gli sceicchi potrebbero trattenerlo, soldi, vittorie, la champions potrebbe bastare? Posso fare ancora una domanda? La situazione Ibra sembra ingarbugliata o forse è solo un invenzione dei media.

Sulla questione si è espresso il compagno di squadra Luca Moura che a FootMercato ha detto “Per me Ibrahimovic è senza dubbio uno dei tre migliori attaccanti del mondo. Lo dico alla luce dei suoi gol e dell’importanza che ha acquisito nel PSG. E’ impressionante, abbina forza fisica a grande tecnica. Per me è un piacere ed un onore essere suo collega e suo amico”. Ma Ibra è sempre stato amato dai suoi compagni, il problema è che non sa stare fermo e ha bisogno di stimoli nuovi, costantemente.

Spostiamoci in Portogallo ora dove lo Sporting Lisbona deve gestire il futuro del centrocampista Elias. Sulle sue piste ci sarebbe il Corinthians e lui stesso sarebbe molto tentato da un ritorno a casa. La formula ideale sarebbe quella del prestito ma la trattativa è solo agli inizi.

Infine una news dal mondo allenatori. Pare che Gianfranco Zola sia vicino al ritorno su una prestigiosa panchina del campionato inglese. L’ex calciatore sardo e ex coach di QPR e Chelsea, sarebbe al momento in pole tra i papabili per succedere Billy Davies sulla panca del Notthingam Forest.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto