Calciomercato Balotelli – Arsenal Wenger smentisce le voci

Calciomercato Balotelli – Arsenal Wenger smentisce le voci

Non siamo interessati, questa la secca smentita di Arsen Wenger, allenatore dell’Arsenal, riguardo l’attaccante milanista Balotelli e il mercato si complica per i rossoneri


Calciomercato Milan-Arsenal, è fumata nera per Balotelli. Arsen Wenger allenatore della squadra londinese smentisce seccamente tutte le voci che vedrebbero i Gunners vicini all’acquisto di Super Mario Balotelli per la cifra di 35 milioni di euro. Wenger alla domanda della stampa inglese su Balotelli ha dichiarato “Non siamo interessati”. Tattica per abbassare il prezzo o ha semplicemente detto la verità? Una testa calda come Balo, come si integrerebbe sotto il rigido Wenger?

Meno di 24 ore fa sembrava già tutto pronto. 35 milioni e ingaggio da 9 all’anno per 3 anni, Mino Raiola, agente di Mario, già a Londra per trattare gli ultimi aspetti e la dirigenza londinese in Brasile per parlare con il giocatore. Oggi invece sembra saltato tutto, almeno da quello che trapela dalle ultime dichiarazioni di Wenger.

Come riporta Il Corriere dello Sport, la voce di un possibile affare è stata messa in piedi dallo stesso agente Raiola, almeno a sentire Wenger “No. No, non seguiamo le indiscrezioni che arrivano dal web. Spesso sono voci che vengono messe in giro dagli agenti dei giocatori per far aumentare il costo di un cartellino“.

E così il mercato milanista si ferma nuovamente, bloccato dai due affari ancora in piedi, quello di Kakà al San Paolo in prestito per 6 mesi e poi in direzione Orlando, e quelli sfumati. Balotelli tuttavia gode ancora di una buona considerazione e la sua meta preferita, il Napoli, potrebbe ancora essere la soluzione più probabile. Dalla maglia azzurra, imperlata di lacrime, dell’Italia a quella azzurra della Napoli di Benitez.

In attesa che qualcuno dei due parta definitivamente, Galliani e Barbara Berlusconi non possono muoversi su Iturbe, conteso con Roma e Juventus, o su Mandzukic del Bayern. Una situazione da cui la dirigenza spera di muoversi al più presto. [l.f.]





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto