Calcio – Balotelli 3 giornate di squalifica

Calcio – Balotelli 3 giornate di squalifica

SuperMario insulta l’arbitro, anche la Nazionale a rischio


Dopo un periodo di “apparente” tranquillità, ecco che SuperMario ,dopo il fischio finale di Milan-Napoli, ne combina un’altra delle sue  perdendo nuovamente il controllo. Questa volta non più contro i tifosi che lo beccavano con insulti ma direttamente contro l’arbitro Banti tanto che il direttore di gara non ha esitato a mostrargli il secondo cartellino giallo e quindi l’automatico rosso, l’accusa è quella di aver rivolto all’arbitro “frasi ingiuriose e intimidatorie”
Il giudice sportivo ha avuto mano pesante sull’attaccante del Milan, ben 3 le giornate di squalifica  inflitte all’attaccante che salterà così anche il big match contro la Juventus del 6 ottobre prossimo.

Il rosso e la squalifica, hanno un’effetto devastante sull’immagine del ragazzo, che con i suoi comportamenti si conferma  non ancora maturo e non in linea con i comportamenti che dovrebbe tenere un professionista del suo livello, tanto che potrebbe avere addirittura violato il codice etico stilato da Prandelli per i giocatori della Nazionale tanto che gli farebbe saltare la convocazione per le ultime due gare, contro Danimarca e Armenia, di qualificazione ai mondiali del 2014.

Anche nel Milan sorgono i primi malumori per le Balotellate. Mauro Tassotti, vice allenatore dei rossoneri si dichiara preoccupato del comportamento di SuperMario auspicando un netto cambiamento di rotta nei suoi comportamenti che oltre a ledere la sua immagine lede anche quella della società Milan.

(r.m)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto