To love somebody, il nuovo singolo di Michael Bublé

To love somebody, il nuovo singolo di Michael Bublé

Ecco il video ufficiale del brano reinterpretato dei Bee Gees


Il crooner canadese interpreta a modo suo uno storico brano dei Bee Gees uscito 45 anni fa.
“To be loved” è uscito martedì 16 aprile, andando subito ai primi posti delle classifiche. Si tratta del sesto album in studio del cantante canadese Michael Bublé dopo il multi-platino CD natalizio “Christmas” che ha venduto oltre 7 milioni di copie in tutto il mondo e che è stato il secondo album più venduto del 2011.
L’album è composto da quattro inediti, tutti scritti dall’artista, e dieci cover di brani resi famosi da grandi artisti, tra cui Frank Sinatra ed Elvis Presley. Oltre al duetto con Bryan Adams, l’album ne comprende altri tre: uno con l’attrice Reese Witherspoon, il gruppo soul Naturally 7 e il trio musicale londinese The Puppini Sisters.
Il brano estratto dall’album è un’altra cover, in questo caso una reinterpretazione del celebre pezzo dei Bee Gees contenuto nel loro album di debutto del 1967, ben prima del grande successo “disco” che poi li ha resi famosi in tutto il mondo.

Ecco il video del singolo:

There’s a light,

a certain kind of light

that never shone on me.

I want my life to be lived with you,

lived with you.

There’s a way, everybody say,

to do each and every little thing.

But what does it bring

if I ain’t got you, ain’t got?

Baby, you don’t know what it’s like.

Baby, you don’t know what it’s like

to love somebody,

to love somebody,

to love somebody

the way I love you.

In my brain

I see your face again.

I know my frame of mind.

You ain’t got to be so blind.

And I’m blind, so very blind.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto