Selvaggia Lucarelli su Facebook contro il video hot di Naike Rivelli

Selvaggia Lucarelli su Facebook contro il video hot di Naike Rivelli

Defaillance il nuovo singolo di Naike Rivelli sta facendo i giro sul web e dopo le foto hot dell’artista è arrivato il video hard bocciato da Selvaggia Lucarelli su Facebook


La figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli continua ad essere sempre presente sui social e dopo la censura delle sue foto su Instagram, che hanno portato al blocco del profilo, la cantante si è presentata nell’intervista di Lucignolo 2.0 completamente nuda ed ora continua a mostrarsi sul suo profilo Twitter.

Naike Rivelli il primo dicembre è stata intervistata nel programma Domenica Live di Barbara D’urso e le sue dichiarazioni non sono passate inosservate tanto che è rimasta a lungo tempo nelle prime pagine di cronaca rosa. Dopo un breve periodo a non far parlare di se, la cantante ha voluto promuovere il suo ultimo lavoro, “Defaillance” considerato dalla critica e dagli utenti Facebook e Youtube troppo hot e quasi al limite dell’hard.

La bella Naike infatti è ritratta tra lenzuola di raso rosse e luci soffuse insieme ad un modello e simulano scene erotiche. La cantante ha confermato anche sui social che i vestiti ci sono e che non si vedono scene di nudo ma il senso del filmato è facilmente intuibile.

Un piccolo passo indietro rispetto e foto che la ritraevano nuda l’ha fatto, ora risulta infatti “vestita” ma il suo video ha accolto le critiche di numerose persone e prima tra tutte, Selvaggia Lucarelli.

La conduttrice radiofonica infatti, dopo aver visto il video di Naike ha espresso un suo commento sulla sua Pagina Facebook paragonando il filmato ai film di Lory Del Santo e affermando che il voyeurismo cinofilo le mancava.

La risposta di Naike all’affermazione di Selvaggia non è ancora arrivata ma del resto promuovendo il suo nuovo singolo e aspettandosi numerose critiche aveva già affermato che “che sia bene o che sia male l’importante è parlarne“. (s.s)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto