Sanremo, big e sorprese

Sanremo, big e sorprese

Vuole essere il festival di Sanremo che rilancia il made in Italy nel mondo, vuole essere il festival che unisce…


Vuole essere il festival di Sanremo che rilancia il made in Italy nel mondo, vuole essere il festival che unisce le generazioni, il festival che non trascura i generi meno nazionalpopolari, in breve: il festival del “volemose bene” che, come sempre, finirà per catturare mille dissensi. Ma di questi ci sarà tempo di parlare.

Gianni Morandi e il direttore artistico del festival Giammarco Mazzi, hanno sciolto nel corso della trasmissione pomeridiana di Massimo Giletti su Raiuno le riserve sui 14 big in gara alla 61mo festival della canzone italiana, al via martedì 14 febbraio. Ai 14 si uniscono gli otto “giovani” di Sanremo Social e i due di “Area Sanremo”.

Cinque giorni di gara festivaliera interrotti, giovedì 16, da uno show che, col titolo “Viva l’Italia” propone l’accoppiata dei big con grandi della scena internazionale in duetto con un grande classico. Confermata la partecipazione come ospite di Adriano Celentano, mentre sulla pavantata presenza di Stevie Wonder non ci sono state da parte di Morandi e Mazzi nè conferme nè smentite. Il che equivale a un sì.

I BIG:

 

Nina Zilli con “Per sempre” – giovedì  canterà con Skye dei Morcheeba “Never never never”.

Samuele Bersani con  “Un pallone” – giovedì cantera “My Sweet Romagnacon Goran Bregovic.

Dolcenera con “Ci vediamo a casa” – giovedì canterà “My Life is Mine” con Professor Green.

Pierdavide Carone e Lucio Dalla con Nanì – giovedì canteranno “Anema e core” con Mads Langer.

Irene Fornaciari con “Il mio grande mistero” – giovedì canterà “I Who Have Nothing” con Brian May.

Matia Bazar con “Sei tu” – giovedì canterà  “Speak Softly Love con Al Jarreau.

Noemi con “Sono solo parole” – giovedì canterà “To feel in love” con Sarah Jane Morris.

Francesco Renga con “La tua bellezza” – giovedì canterà “El mundo” con Sergio Dalma.

Arisa con “La notte” – giovedì canterà  “Que serà” con Josè Feliciano.

Emma Marrone con “Non è l’inferno” – giovedì canterà “If paradise is half as nice” con Gary Go.

Chiara Civiello con “Scommessa” – giovedì canterà “Al posto del mondo” con Shaggy.

Gigi D’Alessio e Loredana Bertè con “Reaspirare” – giovedì canteranno “Piccolo uomo” con Nina Hagen.

Eugenio Finardi con “E tu lo chiami Dio” – giovedì canterà “Surrender” con Noa.

Marlene Kunz con “Canzone per un figlio” – giovedì canteranno “Impressioni di settembre” con Patti Smith.





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto