Mina a Sanremo e duetto con Madonna? [VIDEO]

Mina a Sanremo e duetto con Madonna? [VIDEO]

Massimiliano Pani in un’intervista su Vanity Fair racconta di quanto sua madre potrebbe essere perfetta per Sanremo e la persona giusta per un duetto con Madonna


Il nuovo direttore artistico di Sanremo 2013 potrebbe essere Mina.

Per ora è solo una voce, per ora non è neanche una voce, per ora è soltanto un’ipotesi che Massimiliano Pani, fratello di Benedetta Mazzini e figlio di Mina Mazzini, ha lanciato in un’intervista su Vanity Fair.

“Io sono un musicista: se mi chiedessero di avere anche un ruolo più politico, non sarei la persona giusta. Se però devo soltanto selezionare le canzoni migliori, volentieri… Meglio lei, allora, che è molto più autorevole di me. Se glielo chiedessero, e le dessero carta bianca, credo che accetterebbe”

Se ciò dovesse accadere davvero, potremmo tornare a credere nei miracoli. Sì, perché Mina ormai è solo una voce nell’ombra, una figura quasi mitologica che sforna dischi ma che non ha volto, viso, forma. Uno spirito, quasi un fantasma che mette d’accordo tutti, madri e figli, padri e figlie.

Compositore, produttore discografico e presentatore tv, Massimiliano Pani ha espresso il suo punto di vista in merito ai numerosi talent show e reality show, quelli che tanto piacciono a MammaMina, ma ha un’idea ben chiara dei concorrenti e del loro ruolo in un possibile duetto con sua madre:

Sono bravi, ma in Italia di gente così ce n’è tanta. Il problema è avere qualcosa da dire, cantare bene non basta. Non a caso gli unici giovani di vero talento emersi negli ultimi anni, Tiziano Ferro e Negramaro, non vengono da un talent e hanno un loro mondo da raccontare. Gli altri puntano tutto sulla forza della performance.

Cosa vorrebbe invece? Magari un album firmato Mina-Madonna oppure Madonna-Mina:

Insieme potrebbero fare un disco di ballad morbide, sorprenderebbero chiunque, anche i giovanissimi, Prima bisogna convincere mia mamma: la cosa più difficile è sempre quella.

Noi, italiani veraci, nonostante la stima per Madonna, preferiremmo che per un anno, uno soltanto Mina toccasse l’Ariston anche rimanendo nell’ombra, siamo sicuri che il livello delle canzoni sarebbe decisamente superiore rispetto a quello degli ultimi anni e che la musica italiana potrebbe tornare finalmente ad avere un certo lustro magari anche internazionale. Incrociamo le dita…





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto