Cosa sta facendo Justin Bieber in questo periodo?

Cosa sta facendo Justin Bieber in questo periodo?

Il mese appena trascorso è stato intenso e pieno di sorprese a differenti livelli per il cantante canadese Justin Bieber, in quanto è stato presente sugli schermi di tv e giornali per motivi anche molto differenti tra loro


Pochi giorni fa, durante la trasmissione americana Lip Sync Battle, in cui personaggi famosi vengono invitati a fingere di cantare una canzone in maniera convincente, si è presentato anche lui. Il cantante ha partecipato alla trasmissione indossando una parrucca lunga nera e degli occhiali da sole tondi e ha impersonato in maniera ironica e divertita il “Dio del Metal” Ozzy Osbourne “cantando”  la sua Crazy Train.

Questo è stato uno dei momenti con i quali la giovane popstar sta evidentemente cercando di avvicinarsi così’ anche a quel pubblico che lo ha sempre tenuto lontano considerandolo troppo egocentrico e superbo per attirare delle simpatie. Non è un caso infatti che sempre in questi giorni si sia sottoposto ad un Roast pubblico in televisione. Durante questa trasmissione è stato canzonato e preso in giro da parte di tutti gli invitati (tra cui ricordiamo ad esempio Ludacris e Snoop Dogg).

L’immagine del cattivo ragazzo che cerca di far passare ormai da anni funziona sempre meno ed ha pensato così, evidentemente, di addolcirla e renderla più avvincente anche per altre categorie di spettatori più lontani dal suo solito target. In queste ultime apparizioni, però, le sue numerose fan (parliamo al femminile perché si stima che il 70% circa dei suoi ascoltatori siano ragazze) lo hanno trovato appassionante ma non quanto erano abituate dal giovane cantante.

Sembra quindi che, dopo un periodo d’oro in cui si esibiva e aveva un enorme successo semplicemente come ragazzino prodigio e teen-star, adesso si stia ponendo seriamente il problema di cercare una nuova identità a cui attenersi. Anche la recente notizia di un mandato di arresto in Argentina nei suoi confronti per non essersi presentato ad un’udienza giudiziaria certo non stabilizza la sua percezione nel pubblico di tutte le età. Ecco perché anche dal punto di vista musicale si parla, perciò, anche di nuove collaborazioni con colleghi vecchi e nuovi con i quali il cantante canadese cercherà sicuramente di cementificare il proprio successo e, da quanto sembra in questi ultimi eventi, maturare la propria ricerca musicale per poter offrire qualcosa di più ragionato che dia una percezione della sua persona meno infantile e banale.

Ci riuscirà?





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto