Cmx, arriva un nuovo formato musicale anticontraffazione

Cmx, arriva un nuovo formato musicale anticontraffazione

Un tempo, anche se è strano dirlo, un disco, un cd, un LP o anche un 45 giri venivano comprati,…


Un tempo, anche se è strano dirlo, un disco, un cd, un LP o anche un 45 giri venivano comprati, sempre, al limite registrati su musicassetta per non rovinarli e poi, con la calma e la pazienza, come se fossero del buon vino, aumentavano il loro valore. Pezzi storici come i dischi dei Beatles, o il vinile originale di “The dark side of the moon” dei Pink Floyd oppure i singoli di “Slow handClapton erano delle vere e proprie reliquie. Oggi questa passione si è persa, ed il processo è iniziato anni fa appunto, con la digitalizzazione della musica, che ha reso, quanto meno, molto più rapido replicarla. Poi, è arrivato anche Internet a giocare metaforicamente il poker, facendo proliferare siti dove in pochi minuti, in barba a majors e diritti d’autore, si può scaricare il brano prediletto, ascoltarlo ed eventualmente masterizzare la propria compilation. Anche per contrastare ciò, arriva CMX, un nuovo formato digitale studiato da mostri sacri della musica come Sony BMG, Warner, EMI ed Universal. Con questa nuova trovata, potrebbe andare a buon fine il progetto di restituire un valore alle produzioni musicali, ormai ridotte al singolo che dovrebbe “tirare” tutto un disco, troppo spesso fatto di b – side. In questo caso il “disco”, sarebbe corredato di nuovi contenuti, come video clip, produzioni dedicate, testi e crediti, per farlo diventare più “goloso” al pubblico, ormai distratto.
Neanche a dirlo, la vita di CMX, prima ancora di essere partita ufficialmente, sta già avendo noie, con un formato che sembra più o meno analogo a livello di proposta, ovvero il Cocktail della Apple. Chi avrà ragione o meno, saranno i posteri a deciderlo. Sicuro è che, almeno per gli appassionati della musica, che considerano un bel disco anche un elemento d’arredo, ogni proposta che possa far tornare al passato dei cari vinile potrebbe essere ben accetta. (Davide Rabaioli)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto