Biagio Antonacci sbarca in America

Biagio Antonacci sbarca in America

Biagio Antonacci racconta a Sorrisi i suoi 12 mesi da favola e si prepara per il concerto di New York


Tutti incomincia a marzo 2012 quando Biagio Antonacci ritorna con il singolo “Ti dedico tutto”, una canzone che l’autore, come è chiaro fin dal titolo, dedica a se stesso e alla propria intimità. Tra aprile e maggio, come racconta al settimanale Tv Sorrisi&Canzoni, inizia il tour de force con l’uscita dell’album “Sapessi dire no” ed il relativo tour promozionale.

Nei mesi estivi, trascinato dal tormentone “Non vivo più senza te”, il disco riesce ad issarsi al primo posto della classifica dei cd più venduti. In autunno riparte il tour e l’album viene ripubblicato con altri 4 brani inediti tra cui “Ci vuole tempo”. Nei primi mesi del 2013, a cavallo di gennaio e febbraio, Biagio Antonacci conclude in bellezza la tournée ed il disco viene lanciato negli USA.

Il prossimo 28 maggio si terrà alla Highline Ballroom di New York il suo primo concerto negli Stati Uniti che già gli portarono molta fortuna. Infatti nel 2005 a Los Angeles vinse il premio come artista maschile che ha venduto più dischi in Italia agli World Music Award. Per Biagio sarà anche un’occasione per confrontarsi con una realtà musicale cosmopolita ed incontrare i suoi numerosi fans italo-americani.

Dopo il lancio sul mercato americano anche nel formato digitale, Biagio Antonacci rivela: “Sono felice che l’album sia stato distribuito anche in America perché la sento come una sfida. Lì è un altro mondo e la musica è completamente diversa da quella che gli italiani ascoltano. Spero che questa esperienza mi arricchisca e mi porti ad altre esperienze insolite e rigeneranti.”





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto