Verissimo, Gabriel Garko ospite tra bilanci personali e pioggia di critiche

Verissimo, Gabriel Garko ospite tra bilanci personali e pioggia di critiche

Gabriel Garko festeggia 30 anni di carriera ed il raggiungimento dei 50 anni. La sua filosofia di vita è guardare sempre al presente e mai al passato memore degli incidenti avuti nel passato. Ma il pubblico non perdona la sua mancanza di onestà.


Ritorna Verissimo guidato da Silvia Toffanin e tra gli immancabili ospiti, anche quest’anno c’è Gabriel Garko che ha appena festeggiato un doppio compleanno. Quello personale del traguardo dei 50 anni, e quello professionale di 30 anni di carriera nel mondo dello spettacolo. E’ giunto quindi il momento di fare dei bilanci:


Leggi anche: Gabriel Garko, prima foto su Instagram con il fidanzato Matia: ecco chi è!

Non mi capacito di tutto quello che ho fatto, perché in passato non tenevo neppure conto delle ore passate sul set. Mi manca molto il set, tra l’altro, non vedo l’ora di tornarci. Ora però dico che se avessi lavorato un pochino di meno, mi sarei goduto un pochino di più il mio successo. Anche quando i progetti andavano bene, io ero già proiettato su un altro progetto.

A questo si aggiunge il ricordo di due importanti incidenti in cui è stato coinvolto. Il primo, quando è uscito fuori strada mentre era alla guida di un SUV senza luci e, il secondo, quando nel 2016 fu coinvolto nell’esplosione della villa a Sanremo in cui alloggiava per il Festival. La proprietaria purtroppo morì mentre lui ne uscì miracolosamente con qualche escoriazione e un lieve trauma cranico.


Potrebbe interessarti: Manuela Arcuri sulla relazione con Gabriel Garko: “Mi ha tenuta all’oscuro di tutto”

Queste esperienze mi hanno insegnato quanto sia importante viversi l’oggi. Pensare al passato va bene, ma non bisogna fissarsi con il passato altrimenti si rischia di non andare avanti.

Verissimo, Gabriel Garko: “Sto bene da solo finché non trovo la persona giusta”

Sicuramente Gabriel a 50 anni ha trovato un proprio equilibrio ma non ancora la persona adatta a stargli accanto. Nell’ultima intervista, sempre a Verissimo, aveva dichiarato di essere in coppia con un ragazzo più giovane non facente parte del mondo dello spettacolo. Ad oggi però le cose sono cambiate:

Oggi sono comunque felice, ma non accompagnato. Sono single. Quando capisci di stare bene da solo, può iniziare qualcos’altro. Ho avuto storie molto importanti nella mia vita, mi sono innamorato. Forse però, arrivati a un certo punto, innamorarsi diventa un po’ più difficile. Quando cerchi una persona al tuo fianco, la cerchi per motivi ben precisi: a me non interessa più solo il fattore estetico, sono importanti molte altre cose.

Piccola nota stonata per Silvia Toffanin. L’intervista non ha rivelato nuove cose su Garko ed il pubblico di Verissimo non ha accolto benevolmente la sua presenza. In molti hanno sottolineato come puntualmente ogni anno venga ospite per non dire assolutamente nulla e togliendo spazio a personaggi più interessanti. Inoltre, sono evidenti gli interventi del chirurgo plastico che ha ringiovanito Garko facendolo entrare ufficialmente nella classifica di coloro che non si arrendono al passare dell’età.