LOL 2, è lei la più criticata dello show

LOL 2, è lei la più criticata dello show

LOL 2 doppia il colpaccio della prima stagione e conquista il pubblico con i primi 4 episodi. Fedez è di nuovo il padrone di casa, affiancato da Frank Matano e Lillo. Tra i dieci comici in gara per non ridere, però, c’è qualcuno che proprio non convince. Ecco di chi si tratta.


I primi quattro episodi di LOL 2 sono disponibili su Prime Video da giovedì 24 febbraio. La seconda stagione promette di doppiare l’eccezionale successo raggiunto da LOL: Chi ride è fuori nel 2021, che è stato il titolo più visto di sempre sulla piattaforma. Al timone del comedy show targato Amazon è tornato Fedez, affiancato da due grandi protagonisti della prima edizione: il co-host Frank Matano e il ‘disturbatore’ Lillo.

I nuovi concorrenti sono pezzi da novanta della comicità nostrana: Virginia Raffaele, Corrado Guzzanti, Diana Del Bufalo, Maccio Capatonda, Maria Di Biase, Mago Forest, Alice Mangione, Gianmarco Pozzoli, Tess Masazza e Max Angioni. Come è noto, ciascun membro del gruppo deve fare il possibile per trattenere le risate e rimanere serio per ben sei ore. Allo stesso tempo, deve cercare di resistere alle esilaranti provocazioni degli avversari. In palio per il vincitore c’è un premio di 100.000 euro, che verrà devoluto in beneficienza. Le prime puntate sono stati divorate dai telespettatori e già ci si chiede quali saranno i tormentoni che popoleranno i meme sui social per i prossimi mesi, facendo concorrenza all’iconico So’ Lillo. Tuttavia, c’è una partecipante proprio non convince ed è stata bersaglio di aspre critiche.

L’attrice massacrata a LOL 2: “spettatrice pagata”

Se la prima edizione era stata un trionfo di donne in pole position, da Michela Giraud a Katia Follesa, quest’anno a non spiccare nel cast è proprio una ragazza. Stiamo parlando dell’influencer Tess Masazza. Tess ha 34 anni ed è nata a Los Angeles da padre francese e madre del Madagascar. La danza è il suo amore di lunga data, ma la sua carriera inizia con una penna in mano. Inseguendo la passione per la scrittura, muove i primi passi nel mondo del giornalismo, ma la vera popolarità arriva grazie a YouTube. Il suo format Melodramachic – insopportabilmente donna è irresistibilmente ironico e riscuote un successo inimmaginabile.  Nella web serie sono apparsi come guest star anche volti noti tra cui Lodovica Comello, Frank Matano e Giulia Valentina. I consensi le hanno aperto numerose opportunità, compreso un debutto sul grande schermo nel film Poveri ma ricchissimi di Fausto Brizzi.

L’esperienza a LOL 2, finora, la ha vista sottotono e in disparte rispetto ai suoi colleghi. Il Corriere della Sera si è scagliato aspramente contro la bella italo americana, scrivendo:

Spettatrice pagata. Un numerello dentro una specie di palloncino, la barzelletta più breve del mondo. Si ritrova a essere ingaggiata in uno spettacolo dove sta a guardare quelli bravi, l’unica fatica che deve fare è quella di non ridere. Alzi la mano chi non vorrebbe essere al suo posto.

Sul web i commenti al vetriolo si sprecano. “Nuovi modi di dire: sei utile come Tess Masazza a LOL 2″ e “Serviva proprio un attaccapanni in quella sala” sono solo alcuni dei tweet diffusi in questi giorni sulla Masazza.

Il contesto di LOL non è certamente tra i più facili per un performer, anche navigato. Tess Masazza ha evidentemente molta meno esperienza di artisti quali Guzzanti o Raffaele. Probabilmente l’influencer ha bisogno di più tempo per ambientarsi e mettere a frutto le proprie capacità comiche. Non dimentichiamo che mancano ancora le le due puntante finali di LOL 2, che approderanno su Prime Video giovedì 3 marzo. Diamo alla ragazza un’altra possibilità!