Jeremias Rodriguez rompe il silenzio sul suo ‘segreto’, Silvia Toffanin senza parole

Jeremias Rodriguez rompe il silenzio sul suo ‘segreto’, Silvia Toffanin senza parole

Jeremias Rodriguez si è sbottonato sul suo ‘segreto’ di cui tanto si è parlato nell’ultimo mesi, tra ipotesi e illazioni. Il fratello di Cecilia e Belen oggi si è lasciato alle spalle quell’oscuro periodo della sua vita, e lo ha ripercorso nel salotto di Verissimo. Dove ha annunciato anche una decisiva rivelazione!


Jeremias Rodriguez ha partecipato con il padre Gustavo all’edizione 2022 de L’Isola dei Famosi. Un bis per il fratello di Belen e Cecilia, che era già stato naufrago nella quattordicesima edizione del reality show, allora condotto da Alessia Marcuzzi. Era l’anno della vittoria di Marco Maddaloni, fratello della criticatissima Laura, nonché l’occasione in cui Jeremias conobbe Soleil Sorge, che divenne poi la sua fidanzata.


Leggi anche: Isola dei Famosi 2019, Cecilia Rodriguez difende Jeremias: “I falsi vanno avanti”

Dopo l’esperienza in Honduras, però, la love story naufragò e il Rodriguez sparì dai radar. Salvo poi tornare in grande spolvero, con papà al seguito, sul luogo del delitto. Come sappiamo, la permanenza su Cayo Cochinos non è durata a lungo perché Jeremias ha deciso di ritirarsi dal gioco, ammettendo di aver capito di non essere tagliato per i reality (nonostante, nel 2017, abbia anche partecipato al Grande Fratello Vip). Dopo questo colpo di scena, sui siti di gossip si è fatto un gran parlare del ‘segreto‘ dell’ex naufrago. Un passato oscuro vagamente accennato, ma mai svelato. Cecilia Rodriguez si era lasciata sfuggire qualcosa nella Casa più spiata d’Italia e, recentemente, anche Antonio Zequila aveva dato a intendere di saperne più di quanto potesse raccontare.

“Il mio segreto? Davvero non lo avevate capito?”

Ieri Jeremias e Gustavo Rodriguez sono stati ospiti di Silvia Toffanin a Verissimo e, finalmente, il trentenne si è aperto sulle ombre che avvolgono il suo passato difficile. Ha ammesso di esser riuscito, non senza difficoltà, a lasciarsi tutto alle spalle, ma di aver vissuto anni davvero tosti.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Jeremias Rodriguez: “Mi hanno offerto il trono”

Ho passato anni difficili, non vado fiero della vita che ho fatto in passato. Dopo l’ultima Isola sono sparito per sistemare delle cose e mi sono preso del tempo. Ho passato tre anni in cui ho visto poco anche quelli della mia famiglia. Loro però sapevano tutto quello che succedeva. Ora sono tornato senza paura di peccare. Per 10 anni non sono stato bene e mi chiudevo in casa senza vivere la vita davvero.

Silvia Toffanin, senza girarci intorno, gli ha domandato direttamente se avesse mai fatto uso di droghe. Jeremias ha risposto con schietteza: «Perché non si era capito? Sì, è stato un periodo buio che mi ha fatto stare senza la lucidità necessaria per andare avanti. Toccare il fondo mi è servito per dire basta: non voglio vivere così. Certamente non sono fiero del mio passato».

Su una cosa Rodriguez non ha dubbi: a salvarlo dal baratro è stato l’incontro e l’amore con Deborah Togni, la sua attuale fidanzata: “Deborah è stata la mia salvezza e anche per quello sono riuscito a stare meglio. Lei mi ha fatto capire che non dovevo cambiare per piacerle. Non c’è cosa più bella di un essere umano che ti accetta anche quando tu ti fai schifo. Lei non era legata a me per sangue e nascita e sapere che mi accettava mi ha aiutato tantissimo”.

Jeremias Rodriguez si ritira dalla televisione

Durante l’intervista nel salotto televisivo di Verissimo, Jeremias ha anche ribadito e confermato che non lo vedremo mai più in un reality show e che il mondo della televisione, in cui è entrato per seguire le orme delle sorelle, non gli appartiene.

Questo è stato il terzo e ultimo reality, sono davvero sicuro. Ho accettato di non essere tagliato per questo lavoro. Perché alla fine è un lavoro come un altro e bisogna esserci portati. Io non lo sono e l’ho capito. Non faccio parte di questo, lascio il palcoscenico a Belen e Cecilia, ma è sempre stato loro, non ho voluto rubare niente. Ho soltanto fatto delle esperienze in tv. Qualsiasi ragazzo nella mia posizione l’avrebbe fatto. Poi non avevo niente di meglio da fare in quel periodo. A casa di un muratore chi non avrebbe provato a fare il muratore? Diciamo che ho tentato e va bene così, non rimpiango nulla.