Una Vita, ecco com’è Pascual Sacristan nella vita reale!

Una Vita, ecco com’è Pascual Sacristan nella vita reale!

Chi è il bellissimo e affascinante Pascual Sacrisan, padre del dolce Guillermo? Conosciamo meglio e scopriamo tutto della vita e carriera del suo interprete, Octavi Pujades!


Una Vita, la celebre soap opera spagnola in onda dal lunedì al sabato alle 14.10 su Canale 5, ha nel suo cast moltissimi personaggi interessanti. Tra essi, recentemente il pubblico sta avendo modo di appassionarsi a Pascual Sacristan, il severo ma affascinante padre di Guillermo. Sembra proprio che l’uomo, rimasto scottato a seguito di una brutta esperienza in amore, sia nemico di questo sentimento… del tutto diverso è invece il suo interprete, Octavi Pujades. Conosciamolo meglio!

Una Vita, Octavi Pujades: Biografia, età, Instagram, padre, madre, moglie… tutto su di lui!

Octavi Pujades, al secolo Octavi Pujades i Boix è nato nella Catalogna il 1° luglio del 1974. Ha perciò 48 anni ed è de segno del Cancro. I suoi genitori erano Mercé Boix Codina e Joan Pujades Gilabert, scomparso proprio quest’anno. Octavi è sia medico sia attore, inoltre è molto attivo, con tutta la sua famiglia, suo social. Qui ci sono molti video con la moglie, Eva Pujades (sposata nel 2002) e con i figli Alicia (di 18 anni) e Jordi (di 16 anni). Inoltre è presente anche il loro cane, sembrerebbe un maltese, e un’anziana signora, parrebbe sua zia. Il suo account Instagram, che conta quasi 330mila iscritti, è @octavipujades.

una vita
Octavi Pujades e sua figlia in una foto di Instagram

Film e filmografia di Octavi Puedes, il volto di Pascual

la carriera di Octavi è molto ricca: dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si è dedicato al mondo dello spettacolo. Ha recitato sia per il cinema che per la televisione e non è mancato il teatro e i programmi televisivi. Tra i suoi lavori ricordiamo Paso Adelante e Per Sempre dove ha recitato rispettivamente nel 2003 e dal 2013 al 2014. In Italia è conosciuto per il ruolo di Pascual Sacristan di Una Vita (2021). Recentemente si è aggiunta un’altra carriera: quella di scrittore. Ha pubblicato, infatti, l’opera dal titolo “No viene a cuento”.