Un Altro Domani Anticipazioni Puntata 20 luglio: Maria e Cloe vittime di…

Un Altro Domani Anticipazioni Puntata 20 luglio: Maria e Cloe vittime di…

Grazie alle Anticipazioni della puntata del 20 luglio di Un Altro Domani, telenovela che tiene compagnia al pubblico di Canale 5 dal lunedì al venerdì, scopriamo che la situazione per Maria e Cloe si fa davvero pesante…


Torna l’appuntamento giornaliero con le Anticipazioni di Un Altro Domani, soap opera che tiene compagnia al pubblico di Canale 5. Nella Puntata di domani, mercoledì 20 luglio 2022, avverranno molti fatti interessanti: Julia non riuscirà a godersi la sua festa, Maria e Cloe saranno vittime di bullismo omosessuale, e Carmen cercherà di fare giustizia per Agustina. Entriamo nel dettaglio, ecco il riassunto della trama della puntata di domani.

Un Altro Domani Anticipazioni Puntata 20 luglio: Julia è infelice

Dopo aver litigato con sua madre a causa del problema che Diana ha creato a Tirso, Julia si dedicherà all’organizzazione della sua festa. La ragazza vorrebbe davvero godersi al massimo il momento, tuttavia non riesce a essere felice fino in fondo: l’assenza di sua madre e, in parte, anche di Sergio, la intristiscono. Sarà Tirso ad agire per poterla aiutare. Ma Julia non sarà l’unica protagonista di questa puntata: qualcosa accadrà anche a Maria e Cloe.

Maria e Cloe sono vittima di omofobia, nella Puntata del 20 luglio

Maria e Cloe si sono baciate: in seguito le due ragazze hanno anche litigato per questo motivo e rotto la loro amicizia. Alla fine Cloe confessa tutto a Ribero, il quale cercava di far riavvicinare in ogni modo le due ex amiche. Nella puntata di domani, tuttavia, inizieranno a diffondersi delle voci proprio sulle due. Il paese prenderà in giro Maria e Cloe con un vero e proprio bullismo omosessuale.

Un Altro Domani Anticipazioni Puntata 20 luglio: Carmen non molla

Negli anni Cinquanta Carmen è devastata: la morte di Agustina l’ha segnata profondamente, soprattutto dopo che ha scoperto che è stata uccisa e che la responsabile, Patricia, potrebbe farla franca. Neanche suo padre le crede e la ragazza si rende conto che l’unica soluzione è quella di convincere Sibebi, la cameriera che ha visto qualcosa di importante proprio la notte prima che la tata morisse, a dire la verità. Ma la donna ha paura di ciò che potrebbe accadere…