Rocco Siffredi, Netflix gli dedica una Serie TV: chi interpreterà il Divo del cinema per adulti?

Chiara Carnà
  • Laureata in lettere e filosofia
  • Esperta in cinema e televisione

Rocco Siffredi, Netflix gli dedica una Serie TV: chi interpreterà il Divo del cinema per adulti?

Le riprese della nuova miniserie di Netflix, dedicata alla vita e alla carriera di Rocco Siffredi, sono iniziate a Roma. Ecco quale famoso attore italiano vestirà i panni della star del cinema hard.

Difficile non provare spontaneamente simpatia per Rocco Siffredi, che siate o meno fans dei suoi film. L’attore abruzzese, grazie alla sua ironia, è riuscito a farsi conoscere e apprezzare da intere generazioni ben al di fuori del contesto che l’ha reso un’icona: quello del cinema hard. A dimostrazione dell’affetto e dell’interesse del pubblico per la sua figura, Netflix ha deciso di dedicare al divo dei film a luci rosse una miniserie. Quando sarà disponibile e, soprattutto, quale famoso attore italiano presterà il volto (e chissà cos’altro) alla star del porno?

Le numerose apparizioni televisive che Rocco si è concesso negli ultimi anni non hanno fatto che accrescere la sua smisurata popolarità. Nel 2003 ha partecipato a L’Isola dei Famosi, classificandosi quinto. Negli ultimi mesi ha preso parte a popolari trasmissioni d’intrattenimento quali Guess My Age e Name That Tune. Lunedì 26 settembre ha inaugurato su Rai 2, con Stefano de Martino, la nuova stagione di Stasera Tutto è possibile.

A dirla tutta, Siffredi aveva già conquistato Netflix nel 2016, con il reality di grande successo Siffredi Late Night – Hard Academy. Tuttavia, un prodotto di fiction non figurava ancora sul suo portfolio. La piattaforma è prontissima a rimediare.

Chi interpreterà Rocco Siffredi nella nuova serie Netflix?

Si intitolerà Supersex e uscirà nel 2023 sulla piattaforma streaming leader del settore. La nuova serie italiana targata Netflix, le cui riprese sono appena iniziate a Roma, è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment, e da Matteo Rovere per Groenlandia (società del gruppo Banijay). Sette episodi per raccontare vita e carriera di Rocco Antonio Tano, questo il vero nome di Siffredi. Alla regia, Matteo Rovere, Francesca Mazzoleni e Francesco Carrozzini.

Ad interpretare il ruolo di Rocco Siffredi sarà Alessandro Borghi, affermato attore romano premiato, nel 2019, con il David di Donatello al Miglior Attore Protagonista. Il film che gli è valso il prestigioso premio è Sulla mia pelle, prodotto e distribuito da Netflix, in cui il 36enne ha recitato accanto a Jasmine Trinca. L’attrice farà parte a sua volta del cast di Supersex, così come Adriano Giannini e Saul Nanni (nel ruolo di Siffredi da ragazzo).

La serie sarà un’occasione per conoscere dettagli inediti sull’infanzia e la giovinezza di Rocco Siffredi. Non mancherà un focus sulla sua famiglia e i suoi amori, fino a ricostruire il percorso che lo ha portato a diventare un’icona della pornografia mondiale.

Programmazione TV
Lo sapevi che...