Denis Dosio bannato da Instagram, parla l’ex Pupo: “Haters rosiconi”

Denis Dosio bannato da Instagram, parla l’ex Pupo: “Haters rosiconi”

L’ex Pupo ha momentaneamente perso il controllo del social network che lo ha reso popolare. Cosa è successo a Denis Dosio e perché il suo profilo Instagram è stato sospeso? Lo racconta il diretto interessato.


Basta una veloce ricerca su Instagram per rendersi conto che del profilo ufficiale di Denis Dosio, stranamente, non c’è traccia. Cosa è successo? Il noto social network ha temporaneamente sospeso l’account dell’ex Pupo, seguito da milioni di followers. Cosa ha combinato stavolta il ventunenne?

Il giovane influencer di origini brasiliane è noto per i suoi contenuti spesso sopra le righe, soprattutto da quando ha scoperto la piattaforma OnlyFans e ne è diventato un assiduo e attivissimo utente. Dosio non ha fatto mistero dei lauti guadagni che gli fruttano i contenuti che mette in vendita sul suo canale, dove recentemente è approdata anche Emy Buono, l’ex Pupa che frequenta dalla fine dello show di Italia1 condotto da Barbara D’Urso cui entrambi hanno partecipato. Denis ha rivelato a The Pipol Gossip di avere in cantiere un progetto connesso proprio a OnlyFans:

A settembre partirò con gli Onlyfans Creator provenienti da tutto il mondo e ci ritroveremo tutti insieme nella stessa villa. Una Réunion pazzesca! Creeremo delle sinergie internazionali che ci aiuteranno a sviluppare nuove idee super creative. Ovviamente il divertimento sarà al primo posto!

Dunque per il momento l’eccentrico ex gieffino ha intenzione di mettere da parte le esperienze televisive per dedicare tutto se stesso alla piattaforma senza censure?

Denis Dosio, il suo profilo sospeso da Instagram, la reazione

Esiste forse un legame tra il profilo Instagram bannato di Denis Dosio e il sito web d’intrattenimento per adulti su cui il ventunenne ha costruito un piccolo impero economico? Nella stessa intervista di cui sopra, l’ex Pupo ha commentato la recente disavventura social:

Onestamente non lo so. Instagram non mi ha ancora dato motivazioni valide su questa sospensione. Forse i miei contenuti non sono alla portata di tutti? Non saprei. Se mi riferisco agli annunci spinti che faccio per pubblicizzare il mio canale Onlyfans? Può essere. Credo le segnalazioni siano arrivate soprattutto da tutti gli haters rosiconi che non tollerano il fatto che io crei dei contenuti per Onlyfans. Io però sono convinto di non dare fastidio a nessuno, e soprattutto non obbligo di certo le persone a seguirmi.

E’ possibile che il ban sia una conseguenza degli annunci allusivi condivisi spesso e volentieri da Dosio sul social di Meta per pubblicizzare il suo canale OnlyFans. Su una cosa non ci sono dubbi: Denis rientrerà in possesso del suo account fin troppo presto, ricominciando a deliziare le sue fan con sessioni di allenamento ed energici stacchetti.