Uomini e Donne, Giulio Raselli confessa: “Sto vivendo un momento difficile”

Uomini e Donne, Giulio Raselli confessa: “Sto vivendo un momento difficile”

Lo sfogo del tronista e alcune riflessioni sulle corteggiatrici Giovanna e Giulia.


Il momento della scelta di Giulio Raselli si fa sempre più vicino. Chi vincerà il cuore del tronista, Giovanna Abate Giulia D’Urso? Alle pagine del magazine di Uomini e Donne, il ragazzo ha rilasciato alcune profonde riflessioni sul suo percorso e sulle sue corteggiatrici.

Giulia D’Urso o Giovanna Abate? Giulio Raselli in crisi

Raselli ha dichiarato: “Non mi trovo in una situazione semplice, ma so quale direzione voglio prendere e chi sono le persone con cui mi sto relazionando. Ho bisogno di confronti più concreti con entrambe. È un momento difficile ma voglio fare tutto ciò che è in mio potere per uscire da quello studio nel migliore dei modi. Bisogna essere egoisti, anche se è un lato del carattere che solitamente non mi appartiene, perché è l’unico modo per capire chi si vuole avere vicino nella propria vita. Io cerco una persona che sappia lottare ogni giorno per avere chi desidera al proprio fianco”.

Giulio ha proseguito dicendo: “Non mi piace questo loro modo di affrontare la situazione che stiamo vivendo. Le loro reazioni mi danno la percezione di avere a che fare con due persone disinteressate. Vedo davanti a me due persone diverse, ma entrambe con un carattere forte. Giovanna è una ragazza tosta che dimostra il suo temperamento ogni secondo della giornata. Sono convinto che anche Giulia abbia un carattere forte, però fa più fatica a tirarlo fuori. Di lei è proprio questo che voglio e devo capire: mi sembra di non conoscerla fino in fondo e questo mi frena. Da entrambe le parti vivo delle sensazioni bellissime ma differenti. Ho dei dubbi relativamente semplici, ma troppo importanti per accantonarli. Tengo molto a entrambe e, nonostante dovrò dire addio a una delle due, non potrò mai negare di esserle affezionato. Giulia e Giovanna sono due persone molto importanti per me”.

Ha concluso così l’intervista: “Mi auguro che la persona che sceglierò di portare fuori con me sia contenta almeno quanto lo sarò io. Dall’altra parte so bene che ferito un’altra persona e questo farà male. […] In amore vince chi mette da parte l’orgoglio. Sono convinto che bisogna dimostrare di essere capaci di andare oltre. Chi mette se stesso davanti a tutto il resto non sa cosa sia davvero l’amore”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto