Terra Amara Anticipazioni Puntata 13 settembre 2022: Demir batte Yilmaz!

Terra Amara Anticipazioni Puntata 13 settembre 2022: Demir batte Yilmaz!

Le Anticipazioni della Puntata di Terra Amara in onda il 13 settembre 2022 su Canale 5 rivelano che Demir riesce a superare Yilmaz, ma Fekeli dubita che ciò sia avvenuto in modo del tutto legale…


Nell’episodio di Terra Amara di martedì 13 settembre 2022, Demir viene eletto Presidente della Camera dell’Industria. Yilmaz, che si era candidato per ricoprire la stessa prestigiosa posizione, è giù di morale. Fekeli, il quale dubita che il nemico sia riuscito nell’impresa senza ricorrere a qualche mezzo illecito, chiede al figlioccio di non demordere… Ma scopriamo insieme che cosa rivelano nel dettaglio le anticipazioni della puntata che andrà in onda domani alle 16:30 su Canale 5.

Yilmaz si risveglia dal coma, nelle Anticipazioni dell’episodio del 13 settembre

In seguito ad un brutto incidente, Yilmaz è finito in coma. Mentre era costretto nel letto di ospedale, Gaffur ha addirittura provato ad ucciderlo, soffocandolo con un cuscino. Se non fosse stato per il pronto intervento di Fekeli, con ogni probabilità il fratello di Gulten sarebbe riuscito nel suo terribile intento. Il giovane, però, dopo la visita di Zuleyha, ha riaperto gli occhi, per la gioia del padrino…

Terra Amara Anticipazioni: Yilmaz è più forte di prima!

Nel momento in cui ha iniziato a sentirsi meglio, l’Akkaya non ha perso altro tempo: si è subito rimesso in piedi, ed è tornato a lavorare duramente, così come è sempre stato abituato a fare. Inoltre, ha persino deciso che avrebbe dato una svolta alla sua vita, candidandosi come Presidente della Camera dell’Industria. E, senza ombra di dubbio, l’ex meccanico avrebbe vinto, se non avesse avuto Demir come avversario…

Demir batte Yilmaz, nelle Anticipazioni della puntata del 13 settembre

Il signore di Cukurova non può permettere che Yilmaz riesca a raggiungere il suo ambizioso obiettivo. Se il rivale in amore riuscisse a farsi eleggere, allora lo Yaman rischierebbe di risultare perdente nel confronto. Così, anche il figlio di Hunkar si candida, e, alla fine, diventa il Presidente della Camera dell’Industria al posto dell’Akkaya. Il giovane e Fekeli hanno il sospetto che ci siano stati dei brogli. Quest’ultimo, intanto, chiede a Yilmaz di non scoraggiarsi e continuare a combattere: il nemico ha vinto una battaglia, non la guerra.

Terra Amara, la soap opera turca, va in onda dal lunedì al venerdì alle 16:30 su Canale 5.