Squid Game diventa un reality show, ecco come partecipare

Squid Game diventa un reality show, ecco come partecipare

Dopo il clamoroso successo della serie coreana, Netflix ha deciso di trasformare Squid Game in un reality show. Anche nel gioco saranno 456 i partecipanti che dovranno sfidarsi per conquistare il premio finale. I casting sono aperti!


La produzione originale Netflix che è diventata un vero e proprio caso nel 2021 è, senza ombra di dubbio, Squid Game. Nella serie coreana, creata da Hwang Dong-hyuk, 456 sconosciuti si ritrovano coinvolti in una letale corsa a ostacoli per conquistare il monumentale montepremi di 45,6 miliardi di won (circa 33 milioni di euro). Soltanto uno di loro arriverà vivo fino in fondo. Ebbene, sembra che il colosso dello streaming abbia deciso di cavalcare l’onda dello straordinario successo del format e trasformarlo in un vero e proprio reality show. Che ci crediate o no, i casting sono già aperti!

Sarà il reality game dal cast più numeroso di sempre. I concorrenti saranno 456, proprio come i partecipanti ammessi nella serie. L’obiettivo? Vincere il premio di 4,35 milioni di euro. Si tratta della cifra più alta mai messa in palio in un gioco a premi, sebbene decisamente inferiore rispetto ai 33 milioni di euro originali. Come si fa a sostenere i provini per partecipare?

Squid Game diventa un reality, ecco come candidarsi

Pochi giorni fa è arrivato l’annuncio ufficiale, al Banff World Media Festival, che la seconda stagione Squid Game è in cantiere, per la gioia dei milioni di fan della serie. Per vederla dovremo però aspettare il 2023, se non addirittura il 2024. Il capo del content Ted Sarandos ha però precisato che “L’universo di Squid Game è appena cominciato”. Ecco cosa si legge sul comunicato ufficiale di Netflix:

Con il cast più numeroso nella storia dei reality TV, 456 giocatori reali entreranno nel gioco alla ricerca di un premio in denaro di $ 4,56 milioni, che cambierà loro la vita. Hai quello che serve per vincere Squid Game? Per questo round, il Front Man è alla ricerca di persone che parlano inglese da qualsiasi parte del mondo. La posta in gioco è alta, ma in questo gioco il destino peggiore è tornare a casa a mani vuote.

Chi volesse partecipare, innanzitutto, può tirare un sospiro di sollievo: giocare a uno, due, tre stella o al tiro alla fune non costerà la vita a nessuno. Tutt’al più, si tornerà a casa a bocca asciutta. Il reality conterà 10 puntate e verrà girato nel Regno Unito. Non esistono attualmente ulteriori dettagli sulle riprese perché, naturalmente, bisogna prima reclutare i concorrenti.

Per candidarsi è stata già attivata una pagina ufficiale: SquidGameCasting.com. Possono partecipare concorrenti da tutto il mondo purché, requisito minimo, conoscano la lingua inglese. Le regole dei giochi, infatti, saranno annunciate da un altoparlante e tutti i giocatori dovranno essere in grado di comprenderle. Se l’esperimento avrà successo, verranno prodotte versioni in altre lingue, così com’è accaduto, ad esempio, per The Circle, altra celebre produzione Netflix.