Il Collegio 7, notizia choc: un professore abbandona il reality

Il Collegio 7, notizia choc: un professore abbandona il reality

Cambio di passo per la settima stagione del docu-reality, il Collegio. Stessa location del Convitto ad Anagni ma si raddoppiano le classi. L’anno che verrà rivissuto dai ragazzi è il 1958 e vedrà un riassestamento del corpo docenti. Tra riconferme, nuove ricerche e un importante addio.


Torna Il Collegio per la settima edizione con una serie di aggiornamenti. L’inizio della messa in onda sarà il 27 Settembre ma le riprese verranno fatte durante l’estate. Scelta fatta come di consuetudine, per permettere ai ragazzi protagonisti di questo reality di poter tornare sui banchi di scuola una volta terminato il programma. Dalle prime indiscrezioni, è confermato che ad ospitare la nuova classe anno 1958, sarà il Convitto Nazionale Regina Margherita di Anagni, in provincia di Frosinone.

Un’altra novità riguarda il numero delle classi, a quanto pare ci saranno ben due sezioni e non più una sola a far tremare il Collegio. Infine, non sarà più la voce narrante di Giancarlo Magalli a raccontare gli eventi dell’anno scolastico in corso.

Il collegio: terremoto in sala docenti, chi esce e chi è in forse

La vera rivoluzione in questa settima stagione la stanno vivendo i docenti. Rimane come punto fisso, la riconferma del professore più amato da alunni e madri, Andrea Maggi insegnante di italiano ed educazione civica. Parallelamente, e stando alle indiscrezioni dell’esperto di tv Davide Maggio, la società di produzione del format, la Banijay – sì la stessa di Temptation Island – ha iniziato i casting per i nuovi professori. Le materie interessate sono: storia e geografia, francese, educazione motoria, canto, disegno e arte. Questo significherebbe solo potremmo non vedere più nè Alessandro Carnevale per le lezioni di arte, nè Luca Raina per la storia e la geografia.

La notizia più importante invece arriva dal portale Webboh, secondo cui dovremo dare l’addio alla professoressa più energica di tutti: Maria Rosa Petolicchio. Pare proprio che la professoressa campana di matematica e scienze non farà parte del collegio docenti. Già nell’ultima stagione l’abbiamo vista assentarsi per qualche giorno – causa matrimonio di famiglia. Ovviamente gli alunni del collegio avevano approfittato dell’assenza per non studiare.

Tutto questo terremoto è dovuto in gran parte alla scesa degli ascolti nella stagione precedente. Ma siamo davvero sicuri che debbano essere i professori a dover pagare le scelte del casting dei ragazzi? Perchè, ricordiamolo, il Collegio è fatto principalmente da loro. Staremo a vedere se la scelta è stata vincente o meno.