Amici 21, sorpresa commovente per Serena, l’incontro strappalacrime

Amici 21, sorpresa commovente per Serena, l’incontro strappalacrime

Continuano le sorprese che la produzione ha preparato ai sei finalisti di Amici 21. Nel daytime di oggi, è toccata a Serena. La ballerina ha avuto una sorpresa molto commovente.


Ultimi appuntamenti per il daytime di Amici 21. Ieri abbiamo visto lo scherzo inquietante che è toccato ad Albe, il cantante pupillo di Anna Pettinelli. Il ragazzo era stato convocato con la scusa di un servizio fotografico, ma poi aveva avuto una bella sorpresa. Sotto un enorme orsacchiotto bianco si nascondeva la sorella Silvia. Oggi invece è toccato a Serena. Che sorpresa le aspetta?


Leggi anche: Amici 21, Serena ammessa al serale: ecco chi è la ballerina pugliese

Amici 21, una sorpresa commovente per Serena

Nel daytime di oggi di Amici 21, Serena è in sala 4 ad allenarsi come al solito. Il suo coach di ballo finge di dover uscire per mangiare qualcosa e la ballerina esce dalla sala. In corridoio, la aspetta un bicchiere di succo di frutta e del pane con la Nutella. A Serena le ricordano i pomeriggi passati in compagnia della nonna e della mamma. Più avanti nel corridoio trova una borsa con il necessario per il cucito. La ballerina sorride: tutto le ricorda la nonna, tanto amata. Infatti, c’è stata una puntata del Serale in cui la ragazza ha ballato con le lacrime agli occhi con lo sfondo di una foto della nonna. Nota che tra i fili e gli aghi c’è il ditale, che la nonna indossa sempre “perché ha le manone giganti”. Infine trova gli occhiali e la mantellina e non riesce più a trattenere le lacrime. L’incontro è commovente: le due, separate dal vetro, si abbracciano, piangendo per la felicità. La nonna le dice: “Coraggio, vai avanti, spacca tutto!“. Poi aggiunge anche qualche parola per Albe: “Ci è piaciuto pure Alberto, è stato bravissimo”. “Peccato che non ci possiamo abbracciare”, dice Serena. La ballerina è ancora incredula che sua nonna sia lì di fronte a lei e non riesce a smettere di sorridere. La nonna dice che tutti sentono la sua mancanza, anche la sorella. “Manca una settimana soltanto – dice Serena – Non ho nulla da perdere, ora devo dare il massimo”. Poi chiede del nonno e la nonna risponde in dialetto: “Il nonno balla sempre quando canta Alberto“. È arrivato il momento dei saluti e le due si scambiano parole dolci. “Che bello”, sussurra Serena mentre esce dalla sala, contenta.