Emanuela Folliero: serio incidente domestico il giorno dell’Epifania

  • Laureata in Scienze Politiche
  • Autrice premiata agli Italian Mission Award
12/01/2023

Emanuela Folliero: serio incidente domestico il giorno dell’Epifania

L’ex annunciatrice di Rete Quattro, Emanuela Folliero ha raccontato ai microfoni di RTL 102.5 News, l’incidente domestico che ha avuto il giorno dell’Epifania.

In molti ricordano Emanuela Folliero come una delle più affascinanti e famose ‘signorine buonasera‘ del palinsesto televisivo di Mediaset. Emanuela è stata anche l’ultima in carica per oltre 28 anni, dal 2 aprile 1990 all’8 luglio 2018, data in cui è stato cancellato il ruolo. Terminata l’esperienza come volto televisivo preserale, è passata ad essere conduttrice ed opinionista di vari programmi Mediaset. Poi nel 2019, collabora con la Rai che le offre di tenere due volte al mese una rubrica sulla falsa riga della posta del cuore all’interno della trasmissione Detto Fatto.

Autocandidatasi, senza successo, come concorrente all’ultima edizione di Ballando con le Stelle, di recente l’abbiamo vista spronare la sua ex collega ed amica, Patrizia Rossetti. Infatti tra le due donne è presente un forte legame, quasi da sorelle, che dura da anni. La Folliero non ha fatto mistero di voler, un domani, condurre un programma tv insieme a lei. Ma Emanuela ha tenuto a sottolineare di non essere un ‘drogata’ della telecamera e che al momento ‘l’esclusiva’ ce l’ha con la sua famiglia: il figlio Andrea ed il marito, l’imprenditore Pino Oriccio, sposato nel 2018.

Emanuela Folliero: “Ho preso la scossa e sono caduta a terra”

Ospite di Trends&Celebrities di Rtl 102.5 News, davanti agli speaker Francesco Fredella, Silvia Annicchiarico e Virginia Tschan, Emanuela ha raccontato di un episodio che l’ha molto spaventata e che ha messo in serio pericolo la sua stessa vita. Il giorno della Befana, mentre era a casa, ha toccato con le mani non perfettamente asciutte il tostapane, che le ha dato una scossa talmente forte da farla cadere a terra. Il figlio, spaventato dalla situazione e vedendo la madre a terra, ha subito chiamato i soccorsi.

Nel giorno dell’Epifania ho preso una scossa di energia elettrica. Tanto spavento, per fortuna è finito tutto bene. Avevo le mani umide e ho preso la scossa collegando il tostapane. Sono caduta a terra, mio figlio ha chiamato l’ambulanza. Per fortuna, posso raccontarlo e non è accaduto nulla di grave. Solo tanta paura.

Come tutti gli eventi che ci fanno paura, l’importante è poterli raccontare in un secondo momento, rincuorandoci che sia andato tutto per il meglio.

Programmazione TV
Lo sapevi che...