Ballando con le Stelle, Lorenzo Biagiarelli raccoglie schiaffi dai giudici

  • Laureata in Scienze Politiche
  • Autrice premiata agli Italian Mission Award

Ballando con le Stelle, Lorenzo Biagiarelli raccoglie schiaffi dai giudici

E’ sicuramente ammirevole volersi distinguere per quello che si è e che si fa ma nel momento in cui si vive con accanto una donna che ci ha permesso di vivere un determinato contesto, bisogna sapersi calibrare. E’ la situazione di Lorenzo Biagerelli, tra la voglia di essere e l’ombra della compagna e giudice di Ballando con le Stelle: Selvaggia Lucarelli.

Chi semina vento, raccoglie tempesta ma quella che si è abbattuta sulla testa di Lorenzo Biagiarelli è una tormenta di critiche da parte di (quasi) tutti i giudici di Ballando con le Stelle. Prima dell’esibizione di sabato è stato mandato in onda una specie di confessionale dove Lorenzo sottolineava in maniera stizzita che le sue esibizioni non erano giudicate correttamente. Infatti, la presenza di Selvaggia Lucarelli, sua compagna nella vita reale e giudice del programma, poneva sempre il ballo in secondo piano.

Inoltre, non è mancata una stoccata all’insegnante, la ballerina Anastasia Kuzmina, rea di averlo scherzosamente invitato a prendere un caffè al di fuori della sala prove, calcando la mano sul fattore gelosia con Selvaggia. In realtà, era un modo per invitarlo ad instaurare un rapporto maggiore con la partner di ballo, non solo ad effettuare il semplice ‘compitino’ dell’esibizione. D’altronde se la coppia è ben assortita si vede anche nel feeling umano oltre che nei passi di danza corretti.

Ballando con le Stelle: le risposte piccate dei giudici a Lorenzo Biagiarelli

Ovviamente a queste affermazioni sono seguite le risposte di tutti i giudici e nemmeno la Lucarelli è stata in grado di difenderlo adeguatamente.

Ivan Zazzaroni apre le danze sottolineando di esser sorpreso di questa reazione:

Se c’è una persona che non dovrebbe fare un commento così, sei tu. Hai vissuto 7 anni con noi, sei cresciuto con noi, hai visto le dinamiche […] Nessuno ti ha dato del cogl**ne. Hai ballato molto bene, ma mi ha sorpreso questa tua irritazione.

Lo segue a ruota Fabio Canino:

E’ troppo presto alla terza puntata dire ‘non voglio essere questo’ ma sei tu che sposti l’attenzione su ciò. E’ brutto è proprio brutto dirlo.

Tra le più arrabbiate l’ex insegnante Sara Di Vaira

Tu vuoi essere trattato come gli altri ma anche tu devi trattare la tua ballerina come gli altri. In questa clip ho sentito ‘io, io, io, è colpa di Anastasia’. Anastasia non è un mezzo per arrivare ad ottenere un risultato o un obiettivo. Vederla che non sorride, lasciata alla fine del ballo senza nemmeno farle fare l’inchino… Ballando non è fatto di ‘io, è fatto di ‘noi’.

Guillermo Mariotto in maniera laconica ha affermato che non è stato colpito dalla performance di Lorenzo che tendeva a mostrare a tutti i costi la sua verve durante l’esibizione. Invece, Rossella Erra, presidente dell’anti-giuria, ci è andata giù pesante con Selvaggia Lucarelli:

Per fare gli interessi di Lorenzo, dovresti tacere.

Alberto Matano ha sottilineato che come Biagiarelli ha preso la responsabilità di essere concorrente in un programma dove il giudice era la compagna, anche i giudici stessi hanno fatto lo sfrozo di essere neutrali e terzi essendo colleghi di Selvaggia. Per concludere con Carolyn Smith che lapidaria afferma:

Siamo a Ballando e si deve giudicare il ballo. Da dieci minuti state rompendo le scatole, non me ne frega niente di chi è la tua fidanzata! Tu devi fare le cose con la tua insegnante.[…] Tu non puoi fare nulla senza un insegnante. Chiuso. Tutte le persone sono venute a ballare insieme. Devi ballare ed avere rapporto di ballo qui in pista.

Programmazione TV
Lo sapevi che...