Victoria Beckham, la nuora rompe il silenzio sulla faida familiare: “Tutto è cominciato…”

Victoria Beckham, la nuora rompe il silenzio sulla faida familiare: “Tutto è cominciato…”

C’è davvero maretta tra l’ex Posh Spice e la nuora Nicola Peltz? Brooklyn Beckham fa chiarezza in un’intervista, e svela da dove sono iniziati i pettegolezzi.


Nicola Peltz, attrice ed ereditiera 27enne, ha sposato, lo scorso aprile, Brooklyn Beckham. Il ragazzo è il primogenito del campione David Beckham e dell’ex Posh Spice Victoria Beckham. I recenti gossip, tuttavia, hanno descritto una situazione familiare tutt’altro che idilliaca, in particolare per quanto riguarda i rapporti tra nuora e suocera.

Una fonte molto vicina a Victoria e al marito David ha riferito a Pagesix che l’imprenditrice e la nuora “non si sopportano e non si parlano“. Le tensioni si sarebbero esasperate proprio durante i preparativi del matrimonio di Brooklyn e Nicola. Quest’ultima, secondo le indiscrezioni, avrebbe impedito alla futura suocera di prendere parte a qualsiasi aspetto dell’organizzazione nuziale.

Non solo: anche durante i festeggiamenti, che si sono tenuti nella sontuosa tenuta dei Peltz a Palm Beach, qualcosa sarebbe andato storto. La sposa, infatti, non avrebbe apprezzato le eccessive attenzioni riservate all’ex Spice Girl, che le avrebbe rubato la scena.

Nicola Peltz smentisce le tensioni con Victoria Beckham

Brooklyn Beckham ha concesso un’intervista alla rivista inglese Variety, smentendo categoricamente i rumors su una guerra in atto tra sua madre e sua moglie. “Non è vero che non vanno d’accordo” ha precisato il 23enne, svelando poi quale sarebbe stato il pretesto che ha innescato i pettegolezzi. A monte, ci sarebbe la scelta dell’abito da sposa di Nicola Peltz.

Nicola mi ha detto che i gossip sono nati perché ha scelto un abito di Valentino Couture, invece di indossarne uno disegnato da mia madre. Ma non c’è nessuno screzio dietro: semplicemente, l’atelier di mia madre non avrebbe fatto in tempo a terminare l’abito per la data delle nozze e Nicola ha dovuto fare un’altra scelta. Non è stata Nicola a dire “non voglio” e non è stata mia madre a dire “non puoi”.

Il web non si è mostrato del tutto convinto e i più pensano che Brooklyn abbia semplicemente optato per la via della diplomazia. Anche perché, a giudicare dai social, appare evidente che la frequenza con cui Victoria Beckham frequenta i novelli sposi si è drasticamente ridotta. Così come le interazioni con like e stories.