Selvaggia Lucarelli accusa Chiara Ferragni: “Ha commesso un reato”

Selvaggia Lucarelli accusa Chiara Ferragni: “Ha commesso un reato”

Chiara Ferragni di nuovo nel mirino di Selvaggia Lucarelli. La giornalista si è scagliata via social contro la famosa imprenditrice digitale, accusandola di aver commesso un reato e di scherzarci su. Cosa è successo?


Che Selvaggia Lucarelli abbia il dente avvelenato con Chiara Ferragni e Fedez non è certo una novità. La spiccata vena polemica della giornalista prende di mira spesso e volentieri i Ferragnez che, in linea di massima, ignorano le sue invettive. Sarà così anche stavolta, oppure l’imprenditrice digitale reagirà alle accuse?


Leggi anche: Chiara Ferragni sotto accusa: “È mercificazione della lotta Lgbtq” | Cosa è successo?

L’ultima volta che la giurata di Ballando con le Stelle se la prese con la famiglia più social d’Italia, la sua punzecchiata era tutta per il rapper milanese. Selvaggia lo criticò, qualche settimana fa, per aver condiviso su Instagram un filmato in compagnia di Ivano, l’addetto alla sicurezza dell’evento Love MI. Questo signore, grazie alle sue clamorose espressioni mentre gli artisti si avvicendavano sul palco, ha conquistato i social, diventando un meme istantaneo e virale. La Lucarelli ripropose il breve video tra le sue Instagram Stories, commentando: “Comunque ormai ho il terrore di questa persona, ogni persona che va virale lui lo deve trasformare in suo contenuto”.

Quella volta Fedez rispose eccome, precisando: “Devi ringraziare che non c’è mia moglie a placarmi” e accusando la scrittrice di esser stata la prima, in passato, a fare ‘sciacallaggio’ contribuendo a diffondere il video privato di Belen Rodriguez. Stavolta, si diceva, il bersaglio è la moglie Chiara, tacciata di aver commesso un vero e proprio reato. Cosa è successo?


Potrebbe interessarti: La sorella di Chiara Ferragni è incinta: i Ferragnez diventano zii

Chiara Ferragni ha commesso un reato, l’accusa di Selvaggia Lucarelli

Chiara Ferragni, ultimamente, si cimenta spesso e volentieri con il social network del momento, Tik Tok, che consente di condividere facilmente brevi filmati, generalmente ironici, destinati a diventare virali. La regina delle influencer si diverte a raccontare di sé, a condividere momenti con i suoi figli o a mettersi alla prova con i trend più in voga. Qualche giorno fa, ha postato un video con la didascalia: “Persone che rubano l’accappatoio dell’hotel come souvenir”. L’audio in sottofondo diceva, in inglese: “E’ così cringe… colpevole!” Lasciando intendere che anche Chiara, talvolta, ha le ‘mani lunghe’.

L’occasione era troppo ghiotta per Selvaggia Lucarelli che, pur trovandosi in vacanza in Egitto con il suo compagno, lo chef e blogger Lorenzo Biagiarelli, ha stoppato tutto per additare l’imprenditrice nelle sue IG Stories.

Qualcuno spieghi a Chiara Ferragni, colei che denuncia situazioni di illegalità a Milano, che portarsi a casa la biancheria dagli hotel non è una cazzatina con cui fare contenuti su Tik Tok. Gli albergatori sostengono delle spese, non sono omaggi o oggetti mono uso.

Dopo aver ricondiviso il già citato Tik Tok della Ferragni, la giornalista ha tuonato: “Quello che per l’ospite può essere un divertimento, un gesto innocente, una stupidaggine, in realtà, per la legge, è un reato. Appropriarsi indebitamente di oggetti dell’albergo, è considerato a tutti gli effetti un furto, un reato punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da 154 euro a 516 euro”.

L’immagine di Chiara Ferragni che viene arrestata per il furto di un accappatoio è decisamente umoristica. Anche stavolta, Selvaggia Lucarelli si è attaccata con le unghie alle minuzie pur di criticare la sua influencer ‘preferita’. Quest’ultima risponderà? Dopotutto, siamo in tema di eventi surreali, quindi perché no?