“X Factor”, da domani su Sky Uno

“X Factor”, da domani su Sky Uno

Per un talent show che muore su Raidue ( Star Academy, chiuso in fretta e furia senza nemmeno l’incoronazione di…


Per un talent show che muore su Raidue ( Star Academy, chiuso in fretta e furia senza nemmeno l’incoronazione di un vincitore dopo risultati d’ascolto inaccettabili per la Rete due ) un altro talent nasce. O meglio, rinasce. Su Skyuno. E’ di nuovo tempo di “X Factor“, la quinta edizione in Italia, ma, come è stato detto più volte nella conferenza stampa che si è tenuta ieri a Milano “X Factor così, non lo avete  visto mai prima. Sarà] il più fedele possibile alla versione originale britannica“.

Questi i credits dello show: giuria composta da Simona Venturala qualità dei cantanti e’ altissima“, Morganil livello del prodotto è quasi cinematografico“, Elionon me ne frega niente di vincere, ma vincerò anche quest’anno” e Arisa (l’unica a non aver mai seduto dietro la scrivania del talent) “non so bene come sarò perché sono lunatica“. La squadra è carica, Morgan suggerisce di fondare una rock  band “un gruppo è come un matrimonio: adesso siamo alla fase dell’innamoramento; poi vedremo“. Alla conduzione Alessandro Cattelansono sereno, la gavetta fatta  fino a qui mi rende sicuro“, una squadra produttiva firmata da Magnolia e da Freementle Italia, il canale di messa in onda Skyuno, la partenza giovedì alle 21, il tutto in alta definizione e con la puntata finale addirittura in 3D.

Le prime quattro puntate saranno registrate – dalle clip mostrate in conferenza stampa la qualità è alta, ndr- e ripercorreranno i casting realizzati nei teatri pieni di gente di svariate località della penisola. Andrea Scrosati, Vice Presidente Sky Italia, afferma che “X Factor è il programma giusto per Sky, perché è un talent vero. Vogliamo offrire ai nostri clienti e ai potenziali abbonati un prodotto di altissima qualità fruibile in momenti differenti della giornata, su piattaforme differenti. Il televoto sarà gratis e si potrà votare anche attraverso Facebook e il sito ufficiale. Non puntiamo agli ascolti secchi della serata: noi non siamo una tv generalista. Per noi è un evento a tutto tondo: l’intrattenimento che mancava nella nostra già ricca offerta“.
(Erika Brenna)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto