Venezia, taccuini di viaggio in mostra

Venezia, taccuini di viaggio in mostra

VENEZIA – A Palazzetto Tito “myDetour, taccuini da viaggio”, una mostra a cura di Moleskine che presenta dal 3 febbraio…


VENEZIA – A Palazzetto TitomyDetour, taccuini da viaggio”, una mostra a cura di Moleskine che presenta dal 3 febbraio al 4 marzo i 40 taccuini realizzati dagli artisti degli Atelier BLM dal 2008 a oggi, insieme ai lavori raccolti tra New York, Parigi, Berlino, Istanbul, San Francisco, Tokyo, Shanghai e in varie città d’Italia, nelle tappe del viaggio myDetour.

Una mostra da sfogliare in cui i visitatori, indossando dei guanti di cotone, potranno scorrere le pagine dei taccuini esposti e vedere il processo creativo degli autori nel suo svolgersi, pagina dopo pagina.

I taccuini esposti sono parte dell’archivio myDetour, un progetto internazionale di Moleskine dedicato a giovani artisti, studenti, community di creativi e a tutti coloro che amano dipingere, illustrare, scrivere e creare liberamente sui loro taccuini.

I talenti creativi sono invitati a partecipare al progetto myDetour in modi diversi: attraverso workshop e progetti con istituzioni culturali, oppure attraverso la raccolta dei taccuini in alcuni negozi nelle più importanti città del mondo.

Gli autori donano i loro taccuini decorati alla fondazione non profit lettera27, in questo modo le loro opere diventano parte dell’archivio della fondazione e da qui iniziano il loro viaggio in giro per il mondo. I taccuini sono esposti in molte città, durante eventi o installazioni realizzate da Moleskine, toccando quasi tutti i continenti: da Copenaghen a Kuala Lumpur, da Tokyo a Dakar, da Pasadena a Milano.

I taccuini myDetour sono anche presentati in una galleria fotografica permanente sul sito www.moleskine.com/myDetour.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto