Vasco Rossi: matrimonio con Laura, la stampa e il dispiacere dei fan

Vasco Rossi: matrimonio con Laura, la stampa e il dispiacere dei fan

Il cantautore di Zocca chiede scusa ai suoi fan per non averli salutati e ringraziati durante la cerimonia del suo matrimonio. Ovviamente lo fa attraverso i suoi adorati clippini su Facebook.


Il mea culpa di Vasco Rossi arriva veloce, il Komandante attraverso un video su YouTube ha raccontato tutti i “retroscena” del giorno delle nozze, il matrimonio a quanto pare più atteso dalla stampa e dai fan piuttosto che dagli sposi stessi.

 

https://www.youtube.com/watch?v=yC9aylkA4vc&feature

 

Una cronaca di dieci minuti in cui Vasco si perde nelle sue stesse parole e  per i tre quarti del tempo ciò che esce dalla sua bocca è praticamente incomprensibile. Quello che abbiamo capito certamente è che il Blasco, sempre dalla parte del suo fedelissimo pubblico, ritiene di aver fatto un errore e dunque ritiene di dover chiedere scusa:

“Al matrimonio non avrei voluto nessuno, soltanto la mamma e pochi intimi. Alla fine ho dovuto far entrare la stampa che ci stava attendendo. Ho pensato che non potevano chiudere le porte del Comune. E’ finita che ho rilasciato loro due parole e non ho salutato i fan. Mi rendo conto di essermi comportato con antipatia, mi sono stato antipatico anche io”

E in merito al suo pensiero sul matrimonio, Vasco non ha mai fatto mistero: per lui le nozze sono soltanto un mezzo per conferire a Laura diritti che altrimenti non avrebbe mai avuto nel nostro Paese.

“Non volevo far tante polemiche, ma vivere insieme a una donna senza essere sposati presenta numerose complicazioni”

Insomma, saranno finiti i clippini sul matrimonio, o il Komandante ha altro da dire?





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto